annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Diga dell'Albigna: Le teleferiche Pranzaira-Albigna

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi
  • FuniCampo57
    Sostenitore sito
    • Nov 2016
    • 584
    • Como e Campodolcino

    Diga dell'Albigna: Le teleferiche Pranzaira-Albigna

    Esisteva anche una teleferica per il trasporto di mezzi pesanti che serviva il fondo valle alla diga durante i lavori di costruzione della stessa

    Nella foto sotto invece la teleferica per il personale e per il cemento che seguiva il tracciato dei successivi impianti
  • FuniCampo57
    Sostenitore sito
    • Nov 2016
    • 584
    • Como e Campodolcino

    #2
    Diga dell'Albigna: Le teleferiche Pranzaira-Albigna

    Una bella fotografia della Teleferica "per mezzi pesanti" costruita per la costruzione della diga dell'albigna

    Infatti per costruire la diga sono state costruite ben 3 teleferiche: una va e vieni per il personale e piccole merci (restò poi in esercizio fino alla costruzione dell'impianto attuale), una teleferica a quattro funi portanti e due traenti per il trasporto di autocarri e autocisterne e una teleferica ad agganciamento automatico per il trasporto del cemento dall'impianto di betonaggio a Pranzaira fino ai silos su al cantiere della diga.
    Sotto la partenza della teleferica per il trasporto del cemento

    Sotto la partenza della teleferica "Pesante"

    Sotto la partenza da una vetturina della teleferica per il personale

    Commenta

    • Paolo
      ADMIN
      • Jul 2003
      • 22241
      • FVG

      #3
      Vedo più rulli sui cavallotti, impianto PHB/Heckel?

      Commenta

      • FuniCampo57
        Sostenitore sito
        • Nov 2016
        • 584
        • Como e Campodolcino

        #4
        Dispositivo rompi tratta (Cambio funi portanti) della teleferica per il cemento a tramogge. (Penso sia una Ceretti&Tanfani)


        - - - Aggiornato - - -

        Molto probabile

        - - - Aggiornato - - -

        Originariamente inviato da Paolo Visualizza il messaggio
        Vedo più rulli sui cavallotti, impianto PHB/Heckel?
        Molto probabile

        - - - Aggiornato - - -

        Moderne Vetture della teleferica Va e Vieni

        Commenta

        • azetaelle
          Utente Sapiens
          • Oct 2006
          • 502
          • là dove volano le aquile

          #5
          Sicuramente non per cuori delicati. Anche l'impianto attuale quando inizia la discesa fa una bella impressione, posso solo immaginare ad essere su quel cassone attaccato su alla carlona (In altre parole alla c****)

          Commenta

          • FuniCampo57
            Sostenitore sito
            • Nov 2016
            • 584
            • Como e Campodolcino

            #6
            Altra vista della stazione di partenza della teleferica del Cemento, a lato i sili per lo stoccaggio del cemento

            Commenta

            • FuniCampo57
              Sostenitore sito
              • Nov 2016
              • 584
              • Como e Campodolcino

              #7

              Stazione di scarico del cemento alla diga. La stazione di arrivo si trovava circa 50 metri più in alto del coronamento della diga finita, questo perchè una volta scaricato il cemento,veniva trasportato con nastri convogliatori all'impianto di betonaggio. Il cemento veniva miscelato automaticamente con inerti e acqua.


              - - - Aggiornato - - -

              Propongo alcune fotografie del cantiere della diga dell'Albigna (Scusate l'O.T. ma a qualcuno potrebbe interessare anche l'interessante sistema Blondins adottato).
              Impianto di betonaggio, si nota il pontone di arrivo della teleferica bifune del cemento

              Alcune immagini del cantiere (si notano i due blondins)



              Pontone di ancoraggio e rinvio Blondins (Totalmente a scorrimento da entrambi i lati)

              In alto si nota il pontone (con cabine motrici) sempre a scorrimento.

              Commenta

              NOTA Il forum è un luogo di discussione dove ogni intervento rappresenta il punto di vista del singolo utente che l'ha inserito. Ogni utente è responsabile del contenuto dei propri messaggi; il forum non è pre-moderato, l'amministrazione non si assume quindi nessuna responsabilità sui messaggi inseriti dagli utenti. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di qualsiasi contenuto digitale o di citazione dei messaggi del forum su altri media/web/riviste senza la nostra autorizzazione scritta. E' altresì vietato l'utilizzo degli stessi per fini commerciali senza nostra autorizzazione scritta. Tutti i contenuti di Funivie.org sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
              La consultazione di Funivie.org è completamente gratuita, qualunque testo vi appaia non ha alcun tipo di cadenza predeterminata ne predeterminabile, non è una testata giornalistica, non esiste editore. Disclaimer.
              Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni
              Sto operando...
              X