Regolamento   ●   Registrati al forum   ●   Non riesci ad accedere ad alcune sezioni?   ●   Funicard la carta per gli appassionati   ●   Sostieni Funivie.org   ●   Pubblicità   ●   Assistenza
Per cercare solo nel forum usare il modulo sotto.
Risultati da 1 a 16 di 16
  1. Top | #1
    * Utente GOLD * L'avatar di gioto
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    Trieste
    Messaggi
    310
    Mentioned
    11 Post(s)

    Predefinito CASTEL GANDOLFO Vecchia cestovia Graffer

    Potevo non inviare una foto della cestovia di Gastelgandolfo?

    Ciao!
    Giovanni


  2. Top | #2
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Località
    Roma
    Messaggi
    638
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito Vecchia cestovia Graffer a Castelgandolfo

    Questo è ciò che rimane della vecchia cestovia di castel gandolfo (roma) che saliva dal lago e portava nel paese, vicino alla residenza estiva del Papa...resta un pilone e un bar (la vecchia stazione a monte della cestovia). La foto l'ho scattata lunedi scorso.


  3. Top | #3
    MODERATORE GLOBALE L'avatar di PIEMONTE_FUNIVIE
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Località
    Gaggiano - Milano
    Messaggi
    381
    Mentioned
    23 Post(s)

    Predefinito

    Cestovia di Marino; qualcuno ha più informazioni su questo impianto?


    Ciao.
    Ultima modifica di Skywalker; 10-07-2008 alle 07:12

  4. Top | #4
    MODERATORE GLOBALE L'avatar di PIEMONTE_FUNIVIE
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Località
    Gaggiano - Milano
    Messaggi
    381
    Mentioned
    23 Post(s)

    Predefinito

    Dietro la cartolina c'è scritto: "MARINO Il lago e la cabinovia". Tempo fa avevo visto una cartolina simile e c'era scritto che era di Castelgandolfo, quindi penso che tu abbia ragione.

    ciao.

  5. Top | #5
    * Utente GOLD * L'avatar di campolino
    Data Registrazione
    Feb 2004
    Località
    Firenze Le Regine (PT)
    Messaggi
    1,536
    Mentioned
    21 Post(s)

    Predefinito

    Buona Pasqua Sandro!

  6. Top | #6
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Località
    Roma
    Messaggi
    638
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Io lavoro per la provincia di roma (anche per ciò che riguarda lo sviluppo turistico e i nuovi investimenti in questo settore), ancora non mi risulta che vogliano ripristrinare questo impianto; l'anno scorso sono andato in una società che si trova proprio sotto la vecchia linea dell'impianto ed ho fatto un paio di foto ai vecchi piloni, che si distinguono a malapena. Nella stazione a monte è sorto un bar-ristorante.
    Quindi non penso che, almeno a breve termine, ci saranno novità; a meno che il comune di castelgandolfo non si sia mosso in quest'ultimo anno.

    A proposito dell'altro lago, adiacente, cioè quello di Nemi, per rivalutare il paese e lo stesso lago, potrebbe essere realizzato un ascensore inclinato o una funicolare (che ho proposto io stesso ...adesso bisogna vedere se effettivamente vogliono spendere questi soldi, ma penso ci siano altre priorità, per il momento)

  7. Top | #7
    Curioso
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    2
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Salve a tutti,

    ai primi di giugno sono stato nella zona di Albano Castelgandolfo e mi sono imbattutto in questa cestovia..anzi direi che subito non me ne ero accorto poi sulla terrazza ho notato i piloni di arrivo e da lì gironzolando intorno ho scoperto alcuni cestelli accasciati al suolo e (scusate non sò come si chiama..informatemi per favore) il ruotone del cavo oltre alle varie rulliere...

    Appena riesco a dimensionare le foto le posto...

    saluti

  8. Top | #8
    ADMIN L'avatar di Paolo
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    20,966
    Mentioned
    166 Post(s)

    Predefinito

    La foto di Campolino è finita qui

    http://www.ilmamilio.it/m/it/attuali...possibile.html

    Nota a tutti come la "funivia" del lago di Castelgandolfo, in realtà non era né una funivia (come il nome del ristorante che si trova ora nella stazione di valle che in sala presenta ancora la grande puleggia dell'impianto), né tantomeno una seggiovia (come il nome del ristorante nella stazione di monte). L'impianto a fune che per una decina di anni collegò viale Bruno Buozzi con le sponde del lago di Castello, portando i turisti proprio di fronte al centro di canoa, era semplicemente una "cestovia" lunga circa 300 metri e in grado di coprire un dislivello di circa 100 metri.

    Nei giorni in cui torna di grande moda la funicolare di Rocca di Papa per la posa della prima pietra dei lavori di recupero dell'intero impianto (LEGGI l'articolo) è impossibile non ricordare l'unico altro impianto a fune mai realizzato ai Castelli romani ed in assoluto uno dei pochissimi della provincia di Roma. E proprio in questi giorni, alcuni arditi nostalgici hanno rilanciato l'idea - davvero difficile da percorrere - di un rilancio della cestovia.

    Realizzata per le Olimpiadi di Roma 1960, la cestovia serviva essenzialmente a portare sul campo di gara gli spettatori ma, ancor più, fu per una decina di anni un bel richiamo turistico. Mozzafiato la discesa verso il bacino lacustre: le immagini che restano dell'impianto - in bianco e nero o in improbabili ricolorazioni - mostrano le funi scendere ripidamente lungo il costone del lago. Un "viaggio" romantico e affascinante soprattutto al tramonto o con quel velo di nebbia che spesso copre lo specchio lacustre.

    [La stazione di monte della cestovia di Caste Gandolfo] Né funivia, si diceva, né seggiovia. Una funivia propriamente detta, infatti, presuppone la presenza di una o più funi portanti (dal diametro maggiore) ed una o più funi "traenti", ovvero in grado di movimentare la cabina: cabina che deve essere necessariamente sospesa. La seggiovia, invece, presuppone la presenza di "sedute" e - così come la cestovia - ha una sola fune che svolge le funzioni di portanza e di trazione.

    Insomma, tecnicismi a parte, oggi la romantica "funivia" è ricordata solo dai due ristoranti che si trovano nei locali delle due stazioni.
    - - - Updated - - -

    La ritenuta di valle a portale
    http://goo.gl/maps/xoizV

    Stazione di monte con palo bianco
    http://goo.gl/maps/Gq2Ws

    Linea
    http://www.funivie.org/mondofuniviar...e.php?pid=9578

  9. Top | #9
    Utente Junior L'avatar di edo
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Colleferro (Roma)
    Messaggi
    108
    Mentioned
    2 Post(s)

    Predefinito

    Bell'articolo... con un linguaggio molto preciso...

  10. Top | #10
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Appennino centro-meridionale e isole
    Messaggi
    830
    Mentioned
    3 Post(s)

    Predefinito

    Quoto. Ripristinare la cestovia del lago sarebbe troppo lungimirante per i nostri attuali amministratori dei Castelli Romani. E dire che ancora oggi ogni fine settimana si recano al lago centinaia di persone per le classiche gite fuori - porta , con traffico veicolare, inquinamento e caos totale. Il lago, il Papa, il bacino d'utenza di una metropoli a 20 minuti, il paesaggio caratteristico del Parco regionale, il vecchio emissario romano, le decine di ristoranti lungo le sponde, il turismo podistico, ciclistico e balneare...... tutti gli ingredienti giusti per un sicuro successo di un impianto a fune ben collocato e strategico. Riflettiamoci per favore.
    fralau

  11. Top | #11
    Utente
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    255
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    È un'idea attraente che spero trovi realizzazione nel rispetto però del (poco) ambiente rimasto.
    Per la cronaca il lago non si chiama di Castelgandolfo, ma semplicemente lago Albano (senza articolo); se ne è accorto pure Google Maps, solitamente impreciso...

  12. Top | #12
    Utente L'avatar di Michele L
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Scandicci (Firenze)
    Messaggi
    499
    Mentioned
    8 Post(s)

  13. Top | #13
    Utente Habilis
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    1,807
    Mentioned
    25 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Presidente Visualizza Messaggio
    Salve a tutti,

    ai primi di giugno sono stato nella zona di Albano Castelgandolfo e mi sono imbattutto in questa cestovia..anzi direi che subito non me ne ero accorto poi sulla terrazza ho notato i piloni di arrivo e da lì gironzolando intorno ho scoperto alcuni cestelli accasciati al suolo e (scusate non sò come si chiama..informatemi per favore) il ruotone del cavo oltre alle varie rulliere...

    Appena riesco a dimensionare le foto le posto...

    saluti
    dopo 10 anni ci saranno ancora i cesti abbandonati, chissa!!!

  14. Top | #14
    Utente L'avatar di Michele L
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Scandicci (Firenze)
    Messaggi
    499
    Mentioned
    8 Post(s)

    Predefinito

    Quando è stata chiusa? Nel ristorante a valle è presente il rinvio a portale con la puleggia!



    Foto da Tripadvisor.

    Altra bella immagine:






    Ultima modifica di Michele L; 30-06-2019 alle 09:56

  15. Top | #15
    ADMIN L'avatar di Paolo
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    20,966
    Mentioned
    166 Post(s)

    Predefinito

    Ah che bello almeno non hanno demolito tutto!

  16. Top | #16
    Utente L'avatar di Michele L
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Scandicci (Firenze)
    Messaggi
    499
    Mentioned
    8 Post(s)

    Predefinito

    Chissà se a monte è rimasto qualcosa, oltre ai 2 sostegni di avanstazione.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
NOTA Il forum è un luogo di discussione dove ogni intervento rappresenta il punto di vista del singolo utente che l'ha inserito. Ogni utente è responsabile del contenuto dei propri messaggi; il forum non è pre-moderato, l'amministrazione non si assume quindi nessuna responsabilità sui messaggi inseriti dagli utenti. E' vietata la riproduzione di qualsiasi contenuto digitale o di citazione dei messaggi della community su altri media/web/riviste senza la nostra autorizzazione scritta. Tutti i contenuti di Funivie.org sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported. E' vietato l'utilizzo degli stessi per fini commerciali senza nostra autorizzazione scritta.La consultazione di Funivie.org è completamente gratuita. Qualunque testo vi appaia non ha alcun tipo di cadenza predeterminata ne predeterminabile. Non è una testata giornalistica, non esiste editore. Disclaimer. Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni
VERSIONE MOBILE - VERSIONE DESKTOP


.
.
Notizie Forum Cantieri Impianti Macchine Neve Divertimento Turismo Multimedia Annunci Contatti
.
Collaborazione con privati Collaborazione con aziende Pubblicità su Funivie.org
.