annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

ORTISEI Vecchie funivie del Seceda

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi
  • andmann
    * Utente GOLD *
    • Aug 2003
    • 619
    • Roma

    ORTISEI Vecchie funivie del Seceda

    Mi ricordo che la vecchia funivia del seceda aveva una sola portante e una cabina molto simile a quella della funivia canin di sella nevea...ho una foto da qualche parte e, non appena la trovo, la invio...se non sbaglio era in due tronchi, o aveva una stazione intermedia, tipo faloria??
  • gioto
    * Utente GOLD *
    • Sep 2003
    • 343
    • Verona
    • Giovanni T.

      "vuolsi così colà ove si puote ciò che si vuole, e più non dimandare"

    Eccola!



    Ciao

    Commenta

    • andmann
      * Utente GOLD *
      • Aug 2003
      • 619
      • Roma

      10 e lode a Giovanni per qualità e tempestività... ..assomiglia molto alla vecchia funivia del pordoi

      Commenta

      • synapse
        * Utente GOLD *
        • Mar 2004
        • 388
        • Arma di Taggia (IM)


        incantevole

        Commenta

        • campolino
          * Utente GOLD *
          • Feb 2004
          • 1535
          • Firenze Le Regine (PT)

          erano così le cabine delle funivie:
          Alpe Cermis 1° e 2° tronco
          Alpe Lusia 1° e 2° tronco
          Vigo Ciampediè
          Sass Pordoi
          Lagazuoi
          Plan de Gralba Piz Sella
          Ortisei Alpe di Siusi
          Ortisei-Furnes-Seceda
          solo per ricordare il settore delle Dolomiti Orientali.
          Secondo il mio modesto parere queste sono state e rimarranno le più
          belle cabine di funivie a vv.

          Commenta

          • vivamacu
            Curioso
            • Jun 2004
            • 100

            Secondo il mio modesto parere queste sono state e rimarranno le più belle cabine di funivie a vv
            Concordo completamente. Troppo belle rispetto ai vagoni ferroviari che appendono ad un filo oggi.

            Commenta

            • malagutista
              Curioso
              • Jan 2004
              • 307
              • Alpi centrali
              • Non esistono problemi. Esistono solo soluzioni.

              campolino, chi é il costruttore delle cabine che citi? Si tratta della Swoboda?
              Perché la funivia di Merano 2000 é anche cosí, definiamola "con gli angoli tondi" ed é della Swoboda...

              Commenta

              • andmann
                * Utente GOLD *
                • Aug 2003
                • 619
                • Roma

                Anche se le vecchie cabine del seceda rimangono tra le più belle mai realizzate, bisogna ammettere che ai nostri tempi avrebbero una capienza troppo ridotta...non so che capacità abbiano, ma non penso superino le 50 persone...secondo me le migliori, a livello di compromesso design-capacità rimangono le ottogonali degli anni '70-'80, tipo vigo ciampedie, col rodella, piz sella intermedia e molte svizzere ...mi sembra che ne abbiamo già parlato in un topic apposito

                Parh90: nonstante la mancanza del pilone intermedio (così come nel falzarego e nel pordoi) mi sembra che la sospensione possa superare un eventuale traliccio, perchè non è simmetrico

                Commenta

                • andmann
                  * Utente GOLD *
                  • Aug 2003
                  • 619
                  • Roma

                  Non ricordo dove ne abbiamo parlato, Diego...si parlava della forma delle cabine, inizialmente arrotondate (come la cabina descritta su questo topic), successivamente a base ottagonale (negli anni 70 e 80), soprattutto per gli impianti della hoelzl e quelli svizzeri, contrastati però dalle cabine rettangolari (più squadrate) utilizzate dalle funivie agudio (tipo bormio, courmayeur, porta vescovo, madesimo, valmalenco, ecc.)

                  Commenta

                  • andmann
                    * Utente GOLD *
                    • Aug 2003
                    • 619
                    • Roma

                    Mannaggia :x , mi hanno tolto un altro tronco di impianto va e vieni...è una strage!!!

                    Commenta

                    • campolino
                      * Utente GOLD *
                      • Feb 2004
                      • 1535
                      • Firenze Le Regine (PT)

                      Rispondo a Malagutista. Le cabine di cui parlavo erano costruite dalla
                      Nardo di Mirandola. Avevano i classici angoli tondeggianti e per me era-
                      no bellissime. Anche la ditta Swoboda in quegli anni costruiva cabine
                      quasi uguali ed erano per me belle al pari delle Nardo.
                      L'attuale funivia vv Doganaccia Croce Arcana di costruzione Holtz, ha an-
                      cora (forse per l'ultimo anno) cabine originali Swoboda tonde.
                      Per quanto riguarda il primo tronco della dismessa Ortisei-Furnes, questa
                      funivia di costruzione Holtz è rimasta fino alla fine dei suoi giorni ad unica
                      portante. Aveva tre piloni di cemento armato e da ultimo se non ricordo
                      male cabine Lovisolo.

                      Commenta

                      • Paolo
                        ADMIN
                        • Jul 2003
                        • 23237
                        • FVG

                        Altra foto della vecchia funivia Furnes Seceda


                        La foto grande è disponibile in funigallery

                        Commenta

                        • alexxx
                          Utente Habilis
                          • Jul 2008
                          • 1175
                          • Pesaro/Ortisei

                          Un tempo erano entrambe a singola portante come si vede nella foto sopra, poi il secondo tronco è stato sostituito con una funivia a doppia portante e il primo è rimasto a singola
                          Ultima modifica di alexxx; 12-04-2014, 20:52.

                          Commenta

                          • Paolo
                            ADMIN
                            • Jul 2003
                            • 23237
                            • FVG

                            Altra foto storica

                            Commenta

                            • Paolo
                              ADMIN
                              • Jul 2003
                              • 23237
                              • FVG


                              Foto di Barbara Perathoner

                              Commenta

                              • FE
                                FE
                                * Utente GOLD *
                                • Jul 2005
                                • 958

                                Caspita! E' il cantiere?

                                Commenta

                                • Paolo
                                  ADMIN
                                  • Jul 2003
                                  • 23237
                                  • FVG

                                  Direi di si

                                  - - - Aggiornato - - -


                                  Foto di Martin Kostner

                                  Commenta

                                  • Paolo
                                    ADMIN
                                    • Jul 2003
                                    • 23237
                                    • FVG

                                    Foto molto belle e tutte inedite
                                    http://www.funivie.org/web/foto-stor...furnes-seceda/

                                    - - - Aggiornato - - -



                                    Vediamo se mmss li conosce...

                                    Commenta

                                    • mmss
                                      * Utente GOLD *
                                      • Nov 2008
                                      • 2166
                                      • Val Gardena

                                      No, purtroppo non li conosco - sono troppo giovane.
                                      Comunque ci vuole un bel coraggio a scendere in quella vasca... :-)

                                      Commenta

                                      • Paolo
                                        ADMIN
                                        • Jul 2003
                                        • 23237
                                        • FVG

                                        Sebo mi parlava di proprietari dell'Hotel Grodnerhof

                                        Commenta

                                        • mmss
                                          * Utente GOLD *
                                          • Nov 2008
                                          • 2166
                                          • Val Gardena

                                          Ho trovato: due di quelli nella foto sono pure miei prozii ... da sinistra a destra:
                                          - Josef Anton Sanoner (Hotel Adler e ex sindaco di Ortisei)
                                          - Anton Comploj (Hotel Post di S. Cristina)
                                          - Anton Demetz (Hotel Grödnerhof di Ortisei)
                                          Assieme ad altri 6 soci fondarono nel 1960 la società per azioni "Seilbahnen St. Ulrich - Seceda AG".

                                          Commenta

                                          • Paolo
                                            ADMIN
                                            • Jul 2003
                                            • 23237
                                            • FVG

                                            Anton è il padre di Carlo Comploj?

                                            Commenta

                                            • mmss
                                              * Utente GOLD *
                                              • Nov 2008
                                              • 2166
                                              • Val Gardena

                                              Originariamente inviato da Paolo Visualizza il messaggio
                                              Anton è il padre di Carlo Comploj?
                                              Zio. Carlo lo chiamano Charly.

                                              Commenta

                                              • Paolo
                                                ADMIN
                                                • Jul 2003
                                                • 23237
                                                • FVG

                                                Si Charly, mi sembrava una certa somiglianza...

                                                Commenta

                                                • sebo
                                                  * Utente GOLD *
                                                  • Aug 2007
                                                  • 339
                                                  • Val Gardena

                                                  Hai visto che qualcosa sa anche sebo non ero cosi lontano non sapevo esatamente chi erano
                                                  allora a fare la societa ma del Signore del Hotel Gardena si parlava sempre quando eravamo ragazzi

                                                  Saluti SEBO

                                                  Commenta

                                                  • Paolo
                                                    ADMIN
                                                    • Jul 2003
                                                    • 23237
                                                    • FVG

                                                    Commenta

                                                    • Paolo
                                                      ADMIN
                                                      • Jul 2003
                                                      • 23237
                                                      • FVG

                                                      una bella immagine del primo tronco storico ancora con le vecchie cabine, prima che fossero sostituite con le ottagonali

                                                      Commenta

                                                      • fralau
                                                        * Utente GOLD *
                                                        • May 2006
                                                        • 846
                                                        • Appennino centro-meridionale e isole
                                                        • fralau

                                                        Magnifico vedere il Seceda in old fashioned style!

                                                        Commenta

                                                        • malefly
                                                          Curioso
                                                          • May 2021
                                                          • 1
                                                          • Ort


                                                          Inauguramento

                                                          Commenta

                                                          • falco500
                                                            Utente Junior
                                                            • Mar 2016
                                                            • 190
                                                            • Val Gardena

                                                            Con porte aperte già prima dell’entrata in stazione... mi ricordo che c’era solamente un tipo “grilletto” per tenerle chiuse. Non avevano alcun controllo porte chiuse, il vetturino le poteva aprire tranquillamente

                                                            Commenta

                                                            • campolino
                                                              * Utente GOLD *
                                                              • Feb 2004
                                                              • 1535
                                                              • Firenze Le Regine (PT)


                                                              anche sulla vecchia funivia Vigo di Fassa Ciampedie l'agente di cabina appena superava l'unico pilone in cemento armato quasi in prossimità della stazione di partenza apriva le porte per sveltire le operazioni di discesa dei passeggeri. In estate le file erano così lunghe che le cabine non facevano in tempo ad arrivare che ripartivano immediatamente

                                                              Commenta

                                                              NOTA Il forum è un luogo di discussione dove ogni intervento rappresenta il punto di vista del singolo utente che l'ha inserito. Ogni utente è responsabile del contenuto dei propri messaggi; il forum non è pre-moderato, l'amministrazione non si assume quindi nessuna responsabilità sui messaggi inseriti dagli utenti. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di qualsiasi contenuto digitale o di citazione dei messaggi del forum su altri media/web/riviste senza la nostra autorizzazione scritta. E' altresì vietato l'utilizzo degli stessi per fini commerciali senza nostra autorizzazione scritta. Tutti i contenuti di Funivie.org sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
                                                              La consultazione di Funivie.org è completamente gratuita, qualunque testo vi appaia non ha alcun tipo di cadenza predeterminata ne predeterminabile, non è una testata giornalistica, non esiste editore. Disclaimer.
                                                              Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni
                                                              Sto operando...
                                                              X