annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Teleferica Boccheggiano Niccioleta - Scarlino Scalo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi
  • Paolo
    ADMIN
    • Jul 2003
    • 22224
    • FVG

    Teleferica Boccheggiano Niccioleta - Scarlino Scalo

    Nel 1909 la ditta Ceretti & Tanfani di Milano costruisce per la società Montecatini una teleferica per il trasporto del minerale di rame (calcopirite) dalla miniera di Boccheggiano a Scarlino Scalo (lunghezza 20 km).
    Negli anni successivi tutte le miniere di pirite maremmane vengono collegate alla stazione di Scarlino a mezzo di teleferiche con uno sviluppo totale di 45 chilometri. Da Scarlino il minerale viene caricato sui vagoni ferroviari per la spedizione verso l'interno oppure avviato, sempre a mezzo di teleferica, al porto di Portiglioni sul mar Tirreno e da qui spedito all'estero.
    L'impianto di spedizione, costruito per l'ormeggio dei velieri, divenne irraggiungibile per le più grandi navi mercantili, costringendo ad una costosa operazione di trasbordo del minerale dal pilone agli scafi ormeggiati in rada, con grandi barconi di appoggio. L'intero sistema, non concorrenziale, non poteva che portare all'abbandono, tanto che, per l'esportazione dell'acido solforico e delle altre produzioni chimiche degli stabilimenti del Casone, fu preferita la costruzione di un grande pontile realizzato ai piedi degli stabilimenti, ed alimentato con tubazione e camions.
    http://www.parcocollinemetallifere.i...=borghi&id=119

  • FuniCampo57
    Sostenitore sito
    • Nov 2016
    • 578
    • Como e Campodolcino

    #2
    Stazione a Porto Scarlino

    Commenta

    • FuniCampo57
      Sostenitore sito
      • Nov 2016
      • 578
      • Como e Campodolcino

      #3
      Scarlino Scalo, immagini d'epoca



      - - - Aggiornato - - -

      Ponte di sicurezza sopra la ferrovia presso Scarlino Scalo

      Commenta

      • Paolo
        ADMIN
        • Jul 2003
        • 22224
        • FVG

        #4
        Enormi opere che ora sembra impossibile realizzare per qualsiasi azienda privata dato che i costi delle teleferiche sono diventati pari a quelli di un impianto trasporto persone..

        Commenta

        • FuniCampo57
          Sostenitore sito
          • Nov 2016
          • 578
          • Como e Campodolcino

          #5
          Ecco qui altre fotografie che raffigurano l'imponente sistema di teleferiche che rifornivano Scarlino Scalo
          Ponte protezioni della teleferica

          Scarlino Scalo

          Un sostegno

          Ponte protezioni dal design avveniristico

          Commenta

          • molival
            Curioso
            • Apr 2006
            • 62
            • Varese
            • the words of the prophet are written on the subway wall
              We are just lost souls swimming in a fish bowl....year after year
              La vita è sempre appesa a un filo... a volte a 2... a volte a 3..........dipende dall'impianto
              Ciao Walter

            #6
            Stazione di scarlino scalo oggi da streetview

            https://goo.gl/maps/gsFpePQznvSTVfsb7

            Commenta

            • Paolo
              ADMIN
              • Jul 2003
              • 22224
              • FVG

              #7
              Sembra in fase di ristrutturazione?

              Commenta

              • molival
                Curioso
                • Apr 2006
                • 62
                • Varese
                • the words of the prophet are written on the subway wall
                  We are just lost souls swimming in a fish bowl....year after year
                  La vita è sempre appesa a un filo... a volte a 2... a volte a 3..........dipende dall'impianto
                  Ciao Walter

                #8
                Alla stazione di Scarlino Scalo afferivano 3 teleferiche, una in arrivo da Ghirlanda (Massa Marittima) che raccoglieva il materiale proveniente da due rami provenienti da Niccioleta e Boccheggiano, una seconda in arrivo dal Pozzo Roma di Gavorrano ove avveniva il lavaggio della pirite proveniente dalle miniere di Gavorrano anche attraverso altre due brevi teleferiche, (queste due a Scarlino Scalo entravano in stazione al piano superiore che era comune) , la terza era diretta verso il mare e partiva dal pian terreno della stazione per raggiungere uno scaricamento al largo di Portiglione.

                In totale il sistema era composto da 8 rami di teleferica a cui ne va aggiunto un altro autonomo e non relativo a una miniera della Montecatini che da Gavorrano arrivava alla stazione di Gavorrano lungo 4 KM

                teleferiche CT



                Scarlino Scalo stazione





                Carico a Boccheggiano da silo



                Stazione Boccheggiano









                Manutenzione




                Stazione Niccoleta







                Carico in miniera a Niccioleta



                incrocio a Ghirlanda (Massa M.ma)











                Gavorrano











                Portiglioni (capo Terra Rossa) Scaricamento al largo









                (traente sopra le rulliere)














                Sovrappasso strada Massa M.ma - Siena



                Massa Marittima panorama con teleferica

                Ultima modifica di molival; 25-01-2020, 22:58.

                Commenta

                • FuniCampo57
                  Sostenitore sito
                  • Nov 2016
                  • 578
                  • Como e Campodolcino

                  #9
                  Mi sono arrivate nuove foto, le posterò in funigallery dove conviene mettere anche queste

                  Commenta

                  • Giuliopra
                    Curioso
                    • Jun 2016
                    • 56
                    • Firenze, Italy

                    #10
                    Nei pressi del golfo di Baratti (LI) ne era presente una simile, utilizzata dagli anni '20 del novecento per l'estrazione delle scorie di minerale ferroso prodotte dagli antichi forni fuori etruschi che erano presenti in zona. Era molto corta, e serviva soltanto per poter portare il materiale estratto direttamente sulle navi, dato il basso fondale vicino alla costa.
                    In questa foto si vede sullo sfondo:
                    https://images.app.goo.gl/FihPXPF8XJHJ3XGX8

                    Commenta

                    • Paolo
                      ADMIN
                      • Jul 2003
                      • 22224
                      • FVG

                      #11

                      [MENTION=1048]molival[/MENTION] splendide immagini, grazie!
                      Come mai traente invertita sopra la morsa?

                      Commenta

                      NOTA Il forum è un luogo di discussione dove ogni intervento rappresenta il punto di vista del singolo utente che l'ha inserito. Ogni utente è responsabile del contenuto dei propri messaggi; il forum non è pre-moderato, l'amministrazione non si assume quindi nessuna responsabilità sui messaggi inseriti dagli utenti. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di qualsiasi contenuto digitale o di citazione dei messaggi del forum su altri media/web/riviste senza la nostra autorizzazione scritta. E' altresì vietato l'utilizzo degli stessi per fini commerciali senza nostra autorizzazione scritta. Tutti i contenuti di Funivie.org sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
                      La consultazione di Funivie.org è completamente gratuita, qualunque testo vi appaia non ha alcun tipo di cadenza predeterminata ne predeterminabile, non è una testata giornalistica, non esiste editore. Disclaimer.
                      Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni
                      Sto operando...
                      X