• Stai visitando il Funiforum come ospite non registrato

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

CHIATURA (Georgia): La città delle funivie

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ceretti&Tanfani
    ha risposto
    Mi pare di avere letto da qualche parte che Chiatura è la città delle funivie abbandonate. Guardate come sono conciate; sono proprio baracche distrutte e sembrano bombardate.
    Certi impianti vecchi in Italia in confronto a quelli sembrano nuovi di zecca.

    Lascia un commento:


  • RICK
    ha risposto
    Ragazzi guardatevi questo ulteriore video girato professionalmente da AlJazeera su Chiatura.....merita!!


    Un plauso a Marina l’ “Operatora-Rezdóra” e al minuto 1:14 Amirán il fondamentale Lubri-Manutentore!

    Curiosità:

    Al minuto 0:45 potete notare l’immagine qui sotto dove si vedono le cabine che sono collegate dalle estremità inferiori alla portante con due cavetti, che a mio modesto giudizio sono troppo làschi per fungere da smorza-oscillazioni: a cosa sarebbero serviti??
    Ultima modifica di RICK; 18-04-2018, 16:29.

    Lascia un commento:


  • Siachoquero
    ha risposto
    This cabins are produced in Georgia since 1946 till now, Tbilisi Aircraft Manufacture Plant. Capacity 12 persons.

    - - - Aggiornato - - -

    New ATW's in Chiatura replacing old ones, produced by POMA.

    The difference from original ATW is that, Sanatorium destination remains the same, Naguti station location is changed the destination is prolonged. Lezhubani is completely new destination. Rustaveli sttreet destination won't be reconstructed.

    The new investment totalled four lines which was spread over 3,428m of ropeways.

    Sanatorium (სანატორიუმი) – 862m
    Naguti (ნაგუთი) – 1,081m
    Lezhubani (ლეჟუბანი) – 845m
    Mukhadze (მუხაძე ) – 640m



    Ropeway map shows Sanatorium, Naguti and Lezhubani lines. Note the main hub will be connected to 3 cable cars. The Mukhadze line is not shown. Image from mrdi.gov.ge.

    At the time of writing, ropeways operating from the “central station” are already under construction while the Mukhadze system is still in the design stage. Overall, if everything goes according to plan, the US$15 million (GEL 40 million) project will open for passenger service by Fall 2017.









    - - - Aggiornato - - -





    Ultima modifica di Siachoquero; 04-05-2017, 16:25.

    Lascia un commento:


  • Fraggo
    ha risposto
    Chissà se le funi le cambiano o sono originali

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto


    - - - Aggiornato - - -

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    Parlano di vari incidenti con morti...ci credo vedendo i rulli del carrello con i bordi rotti...almeno quello

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    Altre foto della città

    http://englishrussia.com/2013/08/21/the-ropeway-city/

    Lascia un commento:


  • filippomacugnaga
    ha risposto
    speriaamo non "guidino" così anche le funivie . . .

    Lascia un commento:


  • GIANMARCO
    ha risposto
    Fortissimo!!!

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    Notare la guida sportiva del 124 bianco



    Doppio sorpasso a destra con semi-investimento del passante e sorpasso in curva dell'autobus

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    Rinnovo di vita tecnica? :D
    http://youtu.be/XT7N7TgLNNI?t=4m50s

    Sembra la prima vettura del Furggen!

    Lascia un commento:


  • GIANMARCO
    ha risposto
    Mamma mia.... però un viaggetto ci starebbe

    Lascia un commento:


  • Gianni_Funivia
    ha risposto
    tecnologia locale proprio! a me un po' impressione me la fanno personalmente... sembrerebbero piuttosto datate!

    Lascia un commento:


  • KoUiToU
    ha risposto
    Si, forse incidenti non di più. Incidente il 01/12/1990 in Georgia in Tbilissi, 19 morti. http://s50.radikal.ru/i130/1205/7f/bfd6d517d09f.jpg

    Molto ricerca in georgiano per trovare questo incidente, non sappiamo alcuna.

    Lascia un commento:


  • Sting
    ha risposto
    Il fatto che impianti nelle condizioni documentate dalle foto riescano a funzionare quotidianamente senza incidenti la dice lunga sulla reale utilità di gran parte delle prescrizioni normative italiane

    Lascia un commento:


  • KoUiToU
    ha risposto
    Il fabbricante del funivie sarebbe "SKADO (Samara Aerial Lifts)" o russo "СКАДО (Самарские канатные дороги)" attualmente gruppo Doppelmayr. http://www.skado.ru/en/

    Somiglianza con Adolf Bleichert, esempio a Chiatura : http://www.transportglobus.info/images/new/09/img_1022.jpg (credo che costruito in 1953) e funivie Bleichert a Barcelona : http://membres.remontees-mecaniques....e/port/105.jpg

    Videos ;-)
    http://daazo.com/film/a4329864-ec71-...-0050fc84de33/





    guarda 1min25


    Fotos Wikipedia :















    collegamenti :

    http://www.transportglobus.info/mach....php?model=268

    http://www.transportglobus.info/mach...ty=9207&type=9

    Lascia un commento:


  • alexcast
    ha risposto
    Questi sono i tipici impianti del costruttore FASES: Forse Arrivi Sano e Salvo :D

    Lascia un commento:


  • GiorgioXT
    ha risposto
    Penso proprio di si ... mi pare di aver capito dal video che il servizio è gratuito

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    L'ultima del primo video è la caposervizio? :D

    Lascia un commento:


  • GiorgioXT
    ha risposto
    Mah... difficile dire, parrebbe roba locale, anche per le dimensioni molto piccole

    ecco un paio di video (le funivie funzionano! ... revisione decennale, ventennale ? ...naahhh!)



    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    Ceretti Tanfani?

    Lascia un commento:


  • arthedg7
    ha risposto
    http://saktransporti.mashke.org/ge-chiatura.htm
    Meraviglioso...

    Lascia un commento:


  • Max120l
    ha risposto
    Stupenda!!!

    Lascia un commento:


  • GiorgioXT
    ha iniziato la discussione CHIATURA (Georgia): La città delle funivie

    CHIATURA (Georgia): La città delle funivie

    Non ho trovato riferimenti qui sul forum , quindi posto quello che ho trovato in giro

    Chiatura ex-città mineraria (manganese) ha molte funivie e teleferiche, parrebbe ancor oggi usate come trasporto urbano






    Foto di Tim Bespyatov

Sto operando...
X