annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Vecchia teleferica Devero - Codelago

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ste1258
    ha risposto
    Segnalo che la teleferica Devero-Centrale è ora priva di funi, mentre i pali sono ancora tutti al loro posto.

    Lascia un commento:


  • frecciarossa1989
    ha risposto
    La teleferica che raggiunge la centrale elettrica ai piedi del Cervandone viene utilizzata raramente ma soprattutto in inverno per il trasporto di materiali o anche personale enel se necessario. La stazione di arrivo è all'interno della centrale, mentre la strada si ferma poco prima.

    Lascia un commento:


  • marcol200
    ha risposto
    Originariamente inviato da bifune67 Visualizza il messaggio
    Al Devero è rimasta (ancora con le funi, ma non so se funzionante) la teleferica verso la centrale che si trova in fondo alla piana, tutta con piloni di metallo ad arco. Purtroppo non ho foto.
    confermo,ma adesso non le usano perchè salgono con delle strade o perchè non utilizzano più le centrali che servivano?

    Lascia un commento:


  • bifune67
    ha risposto
    Al Devero è rimasta (ancora con le funi, ma non so se funzionante) la teleferica verso la centrale che si trova in fondo alla piana, tutta con piloni di metallo ad arco. Purtroppo non ho foto.

    Lascia un commento:


  • frecciarossa1989
    ha risposto
    Devo precisare che l'impianto in questione è stato demolito qualche anno fa. Le fotografie sono state scattate tra il 2000 e il 2004, quando la teleferica funzionava ancora. Purtroppo oggi rimangono solo le basi in cemento dei piloni. Comunque in Val d'Ossola esistono tuttora impianti che adottano lo stesso principio di funzionamento:
    le teleferiche Valdo-Vannino e Vannino-Busin in val Formazza funzionano regolarmente una volta alla settimana
    mentre la Morasco-Sabbione è stata dismessa dall'Enel qualche anno fa, ma esiste ancora.
    Infine la teleferica Rivasco-Alpe Vova in valle Antigorio è stata demolita da poco, al suo posto ora c'è una linea elettrica.

    Lascia un commento:


  • krisu
    ha risposto
    Noto che su quelle teleferiche (e c'erano un bel paio in zona) viaggiavano dei vagoncini con delle morse apribili manualmente. Qundi all'arrivo di ogni vagoncino si fermava l'impianto, si apriva la morsa e si spingeva il vagoncino sulla sua rotaia girostazione. Poi si ripartiva l'impianto fino all'arrivo del prossimo vagoncino....

    Una di queste teleferiche e ancora in funzione cosi!

    Lascia un commento:


  • frecciarossa1989
    ha iniziato la discussione Vecchia teleferica Devero - Codelago

    Vecchia teleferica Devero - Codelago

    Buongiorno a tutti.
    Sono nuovo su questo forum e mi complimento per le bellissime fotografie che consegnano alla storia gli impianti a fune dell'alpe Devero. Quindi fornisco alcune foto della teleferica Devero - Codelago che qualcuno ha citato.
    La teleferica in questione era lunga poco meno di 3 Km e aveva circa una decina di piloni molti dei quali in legno.

    Secondo pilone in località Devero:


    Cavalletto presso il lago delle streghe:






    Cavalletto in località Crampiolo:




    Stazione di arrivo:



    Ho ancora un paio di foto come queste, se vi interessano chiedete pure.
NOTA Il forum è un luogo di discussione dove ogni intervento rappresenta il punto di vista del singolo utente che l'ha inserito. Ogni utente è responsabile del contenuto dei propri messaggi; il forum non è pre-moderato, l'amministrazione non si assume quindi nessuna responsabilità sui messaggi inseriti dagli utenti. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di qualsiasi contenuto digitale o di citazione dei messaggi del forum su altri media/web/riviste senza la nostra autorizzazione scritta. E' altresì vietato l'utilizzo degli stessi per fini commerciali senza nostra autorizzazione scritta. Tutti i contenuti di Funivie.org sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
La consultazione di Funivie.org è completamente gratuita, qualunque testo vi appaia non ha alcun tipo di cadenza predeterminata ne predeterminabile, non è una testata giornalistica, non esiste editore. Disclaimer.
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni
Sto operando...
X