annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

SESTRIERE Le 3 storiche funivie

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi
  • PIEMONTE_FUNIVIE
    MODERATORE GLOBALE
    • Oct 2003
    • 381
    • Gaggiano - Milano

    SESTRIERE Le 3 storiche funivie

    Gli anni 30 vedono la realizzazione delle 3 storiche funivie di Sestriere; la stazione nata dal nulla e concepita esclusivamente per gli sport invernali dal Sen. Giovanni Agnelli.

    Nell' anno 1932 venne inaugurata la prima funivia: la Sestriere-Alpette-Monte Sises con intermedia a metà percorso in localita Alpette.
    Dati Tecnici:
    Lunghezza totale: 1803 m.
    Dislivello totale: 562 m.
    Velocità: 4 m/s
    N° sostegni: 2 in carpenteria metallica (uno per ogni sezione)
    Capacità cabina: 36 persone
    Peso cabina: 2200 Kg

    Questa funivia fu caratterizzata da via di corsa unica per ciascuna sezione, con conseguente asimmetria delle testate dei piloni. L' anello trattivo era unico, ma la portante della prima sezione era sfalsata rispetto alla portante della seconda, in modo che quando una cabina saliva da Sestriere ad Alpette, l' altra scendeva del monte Sises alla Alpette e viceversa, in sincronia ad equilibrare relativamente lo sforzo dell' argano motore.

    Come si può vedere dalla freccia, la seconda portante esce da un' apertura più piccola, dove non vi era lo spazio per far entrare la seconda cabina.


    Cabina in arrivo da Sestriere all' Alpette.


    Cabina in partenza dall' alpette per il monte Sises.


    Nell' anno 1933 venne inaugurata la seconda funivia: Sestriere-Monte Banchetta.
    Dati tecnici:
    Lunghezza: 2730 m.
    Dislivello: 517 m.
    Velocità: 5 m/s
    n° sostegni: 3 (di una certa elevazione)
    Capacità cabina:26 persone
    Peso cabina: 1600 Kg

    Le stazioni a valle di queste funivie, erano ospitate nello stesso edificio (ancora esistente).


    La terza funivia venne aperta nel 1938, fu la funivia Sestriere-Monte Fraitève.
    Dati tecnici:
    Lunghezza: 2520 m.
    Dislivello: 639 m.
    Velocità: 5,2 m/s
    n° sostegni: 4 in carpenteria metallica
    Capacità cabina: 26 persone
    Peso cabina: 1425 Kg

    Questa funivia non partiva dalla stessa stazione delle altre funivie, ma da una stazione indipendende poco distante

    Tutte le cabine di queste funivie erano a forma poligonale in pianta, con conseguente "sfaccettatura" delle pareti delle cabine (poi vennero sostituite da cabine normali con angoli arrotondati).

    Nessuno sa qualcosa di più riguardo a queste funivie?
    Chi le costuì, quando furono dismesse ecc.

    Ciao e grazie.
    Simone.
  • campolino
    * Utente GOLD *
    • Feb 2004
    • 1535
    • Firenze Le Regine (PT)

    ^ #2
    Il primo impianto mi risulta essere stato costruito nel 1931 dalla ditta
    tedesca "Adolf Bleichert & Co" di Lipsia. Penso che anche le altre due
    funivie siano state costruite dalla stessa ditta, che tra l'altro aveva
    ricevuto i diritti di sfruttamento dei brevetti dell'ing. Luis Zuegg nel 1924.
    Campolino

    Commenta

    • gioto
      * Utente GOLD *
      • Sep 2003
      • 343
      • Verona
      • Giovanni T.

        "vuolsi così colà ove si puote ciò che si vuole, e più non dimandare"

      ^ #3
      Scusandomi per la mia scarsa partecipazione alle ultime discussioni, ne aprofitto per inviare un paio di immagini.





      ...e, già che siamo a Sestriere, una sciovia.



      Ciao

      Commenta

      • Martagon
        * Utente GOLD *
        • Aug 2004
        • 432
        • Milano - Sauze d'Oulx
        • Collaboratore stazioni sciistiche Val di Susa

        ^ #4
        Anche io mi ritengo un buon conoscitore di Sestriere e della Via Lattea e rispondo alle domande di Skywalker.
        Per parlare un po’ di date posso dire che:

        Primi anni ’80 fu smantellata la funivia “Sestriere-Banchetta” (2.726m di lunghezza, 520m di dislivello);
        1987 fu costruita la telecabina a.a. 6 posti Leitner “Borgata-Col Basset”;
        1988 fu costruita la seggiovia a.a. 4 posti e prima in Italia con carenatura Leitner “Chisonetto-Banchetta” che ha sostituito lo skilift La Plà (1.602m di lunghezza, 500m di dislivello) e lo skilift Plateau (1.214m di lunghezza, 345m di dislivello);
        1991 fu costruita la seggiovia 3 posti Leitner “Trebials” (1.535m lungh.,266m disliv.);
        1992 fu costruita la seggiovia a.a. 4 posti Agudio Poma (poi Poma Italia) “Cit Roc” (1.302m lungh., 384m disliv.) per sostituire la doppia sciovia Cit Roc 1 e 2.
        1993 fu costruita la seggiovia 4 posti Poma “Anfiteatro” (1.211m lingh., 403m disliv.) per sostituire la doppia sciovia Anfiteatro 1 e 2;
        1994 fu costruita la seggiovia 4 posti Poma “Capret” (1.221m lungh., 200m disliv.) per sostituire precedente skilift;
        1995 fu costruita la seggiovia a.a. 4 posti Poma “Nuova Nube” (2.142m lungh., 691m disliv.) per sostituire in parte la doppia sciovia Nube d’Argento 1 e 2;
        il resto è storia moderna, ma se vuoi….

        Tutte le altre domande ti hanno già risposto.

        Per il versante est del Fraiteve posso dirti che:
        la prima seggiovia si chiamava Platasse (dal piccolo rilievo su cui terminava) e la seconda Rio Baucet. Queste due seggiovie dovevano sostituire funzionalmente la funivia Fraiteve ma furono un fallimento, sostanzialmente perché erano troppo scomode dal versante delle piste opposto. La nuova telecabina che sarà costruita l’anno prossimo supererà questo limite, perché partirà dal versante opposto, farà intermedia alla partenza della ex Rio Baucet e terminerà in cima al Fraiteve.
        Per qualsiasi domanda su Valle di Susa, Via Lattea, Olimpiadi….chiedi pure.

        Ciao.

        Martagon.

        Commenta

        • gioto
          * Utente GOLD *
          • Sep 2003
          • 343
          • Verona
          • Giovanni T.

            "vuolsi così colà ove si puote ciò che si vuole, e più non dimandare"

          ^ #5
          mi piacerebbe radunare un po' di foto visto che ne sono sprovvisto
          Agli ordini!



          Commenta

          • deggiovanni
            * Utente GOLD *
            • Jan 2005
            • 299
            • Tortona - Caldirola

            ^ #6
            oltre alla funivia Sestriere-Cit Roc-Sises si vede sulla destra un'altra funivia di cui non conoscevo l' esistenza di che impianto si tratta ?

            L'altra funivia che vedi nella foto è quella del Banchetta, solo che la foto è alla rovescia. Infatti la funivia dell'Alpette-Sises era sulla destra (guardando verso monte) mentre quella del Banchetta era a sinistra (come si vede nelle foto postate da gioto.

            Ciao

            Filippo

            Commenta

            • campolino
              * Utente GOLD *
              • Feb 2004
              • 1535
              • Firenze Le Regine (PT)

              ^ #7
              il mio piccolo omaggio a queste indimenticabili funivie

              Commenta

              • Sting
                * Utente GOLD *
                • Dec 2007
                • 408
                • Cantalupa (TO), Olbia (OT)

                ^ #8
                Originariamente inviato da Martagon Visualizza il messaggio
                Primi anni ’80 fu smantellata la funivia “Sestriere-Banchetta” (2.726m di lunghezza, 520m di dislivello);
                In altre parti del forum si dice che le funivie di Sestriere sono state smantellate nel 1986...può essere?

                Commenta

                • FE
                  FE
                  * Utente GOLD *
                  • Jul 2005
                  • 944

                  ^ #9
                  Esatto, la data esatta di smantellamento delle funivie Sestriere - Sises e Sestriere - Banchetta è stata l'estate 1986. Ho visto funzionare ancora la Banchetta nell'estate 1986. Nell'inverno 1986-1986 fu aperto lo skilift Sises, mentre della funivia Banchetta rimanevano in piedi i tralicci. Al Sises si saliva con lo skilift doppio Cit Roc fino all'Alpette e poi con lo Skilift Sises fino in vetta. In Banchetta si saliva con lo skilift La Plà fino a un po' più in basso dell'attuale arrivo della segg Chisonetto-Banchetta e poi si saliva in vetta alla Motta con lo skilift Motta, che era più lungo (si vede ancora la partenza abbandonata).
                  I progetti iniziali prevedevano l'eliminazione del Motta e la costruzione di una segg. biposto dalla stazione a monte della Chisonetto-Banchetta fino alla Motta; invece nel 1989 fu rinnovato lo skilift Motta con una nuova stazione a valle più alta e più vicina alla nuova quadriposto. Forse ho anche una cartina ...

                  Commenta

                  • FE
                    FE
                    * Utente GOLD *
                    • Jul 2005
                    • 944

                    ^ #10
                    Ti confesso che la data per la Sestriere-Fraiteve non me la ricordo perché mi sembra che fosse già ferma pochi anni dopo l'entrata in funzione delle seggiovie Platasse e Rio Baucet, ma lo smantellamento fu fatto con calma.
                    Oggi, come sanno quelli che frequentano Sestriere, al posto della stazione a valle c'è un moderno complesso di hotel, negozi e appartamenti. Anche la stazione a valle delle altre due funivie in piazza Agnelli è stata rasa al suolo e costruito al suo posto un condominio che però riproduce la forma dell'edificio originale.
                    Le stazioni di Alpette e Banchetta sono state trasformate in ristoranti (per la precisione nel caso del Banchetta si è trattato di ampliamento); la stazione di Sises è in parte crollata, quella del Fraiteve spero potrà diventare un altro ristorante.
                    Curiosità: lo skilift Plateau è ancora in funzione riposizionato a Sauze come Chamonier e sarà sostituito nei prossimi anni; le seggiole della Platasse oggi sono usate sulla seggiovia Rocce Nere 2 a Sauze.
                    Per la cartina, che dovrebbe risalire al 1986, non l'ho con me, ma quando torno a casa la scannerizzo.

                    Commenta

                    • Sting
                      * Utente GOLD *
                      • Dec 2007
                      • 408
                      • Cantalupa (TO), Olbia (OT)

                      ^ #11
                      Mi ricordo che, quando frequentavo Sestriere un po'assiduamente nel 1996, la stazione di partenza della funivia per la Banchetta era ancora in piedi...mancavano praticamente solo le cabine. Mi ricordo anche che la stazione era stata murata per i mondiali del 1997; sul nuovo muro era stato dipinto un enorme Annifant (mascotte e logo della manifestazione).

                      Grazie infinite per le due succulente curiosità! Quando avrai tempo di postare la cartina sarò molto interessato a guardarla.

                      Commenta

                      • Skywalker
                        * Utente GOLD *
                        • Jun 2004
                        • 1617
                        • Milano

                        ^ #12
                        Riesumo questo vecchissimo topic per tornare a parlare delle bellissime funivie di Sestriere.
                        Dalle foto di Gioto si vedono bene le cabine delle funivie Sises e Banchetta montate dopo il rinnovo, prima c'erano quelle della Bleichert (casa costruttrice) che erano esagonali.
                        Mi viene da dire che la Alpette-Monte Sises fu rinnovata dalla Piemonte Funivie (tra l'altro la cabina sembra piuttosto grande) mentre la Banchetta fu rinnovata dalla Ceretti e Tanfani. Qualcuno può confermare?
                        Ci sono foto della funivia del Fraiteve?

                        Commenta

                        • Paolo
                          ADMIN
                          • Jul 2003
                          • 23116
                          • FVG

                          ^ #13

                          Fantastica cartolina anni '70 che riprende la stazione intermedia Alpette della funivia Sestriere-Sises, uno dei primi impianti di Sestriere ed uno dei più antichi in Italia, smantellato nel 1986 dopo quasi 50 anni di onorato servizio. Su ognuno dei due tronchi era in servizio una sola cabina, e la stazione intermedia era situata nel punto di incrocio delle due vetture. Nella foto si vede anche lo skilift Cit Roc doppio, sostituito con SA4 nel 1992.(Funigallery)
                          Qual'è stato il destino delle stazioni di valle durante i lavori di ristrutturazione per le olimpiadi 2006?

                          Commenta

                          • zuwoka
                            Curioso
                            • Feb 2005
                            • 109
                            • Bra (CN) - Sestriere
                            • "Never in the field of human conflict was so much owed by so many to so few." Sir Winston Churchill

                            ^ #14
                            La stazione di valle della Funivia Alpette, era un tutt'uno con la stazione di valle della Funivia Banchetta. Il grosso fabbricato è stato demolito e ricostruito con forma e colori simili a quelli di un tempo, ma decisamente più curato e meglio rifinito. Oggi è in gran parte adibito ad alloggi privati, mentre la restante porzione è destinata ad attività commerciali. Vi si trovano anche sede ed uffici della Sestrieres spa.

                            Commenta

                            • zuwoka
                              Curioso
                              • Feb 2005
                              • 109
                              • Bra (CN) - Sestriere
                              • "Never in the field of human conflict was so much owed by so many to so few." Sir Winston Churchill

                              ^ #15
                              La stazione di valle della Funivia Sises - stazione di monte della Funivia Alpette è da ormai moltissimi anni un ristorante. Non so se sia stata riconvertita immediatamente dopo la dismissione della Funivia, ma non credo che un fabbricato così grande in una zona così centrale sia rimasto inutilizzato a lungo...

                              La stazione di valle della Funivia Fraiteve è stata demolita molti anni fa. Al suo posto è stato costruito uno stabile ad uso commerciale, alberghiero e seconde case.

                              Commenta

                              • Viger
                                * Utente GOLD *
                                • Apr 2007
                                • 140

                                ^ #16
                                Funivia Sises

                                La toma di ancoraggio della Funivia Sises



                                "21-10-54 Scorrimento m 24,00"



                                Ieri e Oggi

                                Commenta

                                • krisu
                                  MODERATORE
                                  • Mar 2004
                                  • 970
                                  • Innsbruck / Austria
                                  • * Progetto Cestovie: Tutte le cestovie del mondo --> www.retrofutur.org

                                  ^ #17
                                  @Viger, complimente, magnifica ricerca, sopratutto il confronto 1939 e 70 anni dopo. Non potresti inserire questa foto in alta risoluzione su image shack o simile?
                                  Le funivie di Sestriere li avevo preso tanti anni fa, quanti riccordi... c'erano le 3 funivie, nessuna seggiovia e le tante sciovie marchisio con i tipici piloni tubolari, ogni sklift nel suo colore...
                                  La Funivia Banchetta era datta "pericolosa" ...ma era una voce... Peccato che non l'hanno più rifatta, era molto utile anche... poi salire su un monte in funivia e sempre cosa diversa...

                                  Commenta

                                  • Skywalker
                                    * Utente GOLD *
                                    • Jun 2004
                                    • 1617
                                    • Milano

                                    ^ #18
                                    Dovrebbero esserci anche i contrappesi nel pozzo oltre alla fune tenditrice, si vede che esce dalla stazione per entrare nel pozzo che è all'esterno, in una torretta a parte. I miei zii mi hanno portato due bellissimi libri con straordinarie foto d'epoca di Sestriere, prima di scannerizzarle e pubblicarle volevo capire se ci sono problemi di copyright. Poi ci saranno molto probabilmente altre novità, non anticipo troppo per il momento...
                                    Ultima modifica di Skywalker; 01-03-2009, 19:19.

                                    Commenta

                                    • Skywalker
                                      * Utente GOLD *
                                      • Jun 2004
                                      • 1617
                                      • Milano

                                      ^ #19
                                      Un piccolo assaggio...:-)


                                      Primo tronco della funivia Alpette-Sises, riconoscibili anche la linea della sciovia Golf, e sul versante opposto seggiovia Platasse e funivia Fraiteve (presumibilmente già fuori servizio). Notare le cabine nuovamente rinnovate, carrelli sostituiti, stampigliato il logo di Kappa
                                      Ultima modifica di Skywalker; 01-03-2009, 21:30.

                                      Commenta

                                      • Skywalker
                                        * Utente GOLD *
                                        • Jun 2004
                                        • 1617
                                        • Milano

                                        ^ #20

                                        Commenta

                                        • Skywalker
                                          * Utente GOLD *
                                          • Jun 2004
                                          • 1617
                                          • Milano

                                          ^ #21
                                          Una rara immagine della funivia Sestriere-Fraiteve tratta da una vecchia cartolina di famiglia del 1979, arrivata a noi purtroppo in condizioni non buone :-(

                                          Commenta

                                          • Sting
                                            * Utente GOLD *
                                            • Dec 2007
                                            • 408
                                            • Cantalupa (TO), Olbia (OT)

                                            ^ #22
                                            Da "La Stampa" del 30/1/1985 (http://www.archiviolastampa.it/compo...22_13835761/): "La funivia del Fraiteve la prossima stagione non potrà più funzionare". Sembra pertanto che la funivia del Fraiteve sia stata fermata nell'estate 1985, con solo un anno di anticipo rispetto alle altre.

                                            Commenta

                                            • Super Papero
                                              Curioso
                                              • Apr 2010
                                              • 9

                                              ^ #23
                                              Mamma mia ragazzi che ricordi... avevo 7 anni ma ricordo benissimo tutte e 3 le funivie e persino che la funivia Banchetta era "pericolosa" come la sensazione di paura interiore che ho provato quando l'ho sentito dire.

                                              Commenta

                                              • Paolo
                                                ADMIN
                                                • Jul 2003
                                                • 23116
                                                • FVG

                                                ^ #24

                                                Commenta

                                                • Flober
                                                  Utente Habilis
                                                  • Nov 2007
                                                  • 1833

                                                  ^ #25
                                                  Originariamente inviato da zuwoka Visualizza il messaggio
                                                  La stazione di valle della Funivia Alpette, era un tutt'uno con la stazione di valle della Funivia Banchetta. Il grosso fabbricato è stato demolito e ricostruito con forma e colori simili a quelli di un tempo, ma decisamente più curato e meglio rifinito. Oggi è in gran parte adibito ad alloggi privati, mentre la restante porzione è destinata ad attività commerciali. Vi si trovano anche sede ed uffici della Sestrieres spa.
                                                  siete sicuri che il fabbricato sia stato ricostruito?
                                                  secondo i miei ricordi è stato ristrutturato. è molto grosso e sarebbe stato un lavorone ricostruirlo...e poi nello stesso modo

                                                  Commenta

                                                  • alessandro
                                                    Curioso
                                                    • Feb 2004
                                                    • 293
                                                    • Collegno (TO)- Oulx (alta Val Susa)

                                                    ^ #26
                                                    La partenza della funivie Banchetta è stata demolita e sostituita con un condominio della stessa forma e posizione con volumetria simile.

                                                    Commenta

                                                    • Flober
                                                      Utente Habilis
                                                      • Nov 2007
                                                      • 1833

                                                      ^ #27
                                                      ma no è sempre lo stesso ...aggiornato e ricolorato
                                                      e quando sarebbe stato ricostruito e in più , perché?
                                                      è da un po che nn salgo ma nn ne ho sentito parlare

                                                      Commenta

                                                      • FE
                                                        FE
                                                        * Utente GOLD *
                                                        • Jul 2005
                                                        • 944

                                                        ^ #28
                                                        Anche io sapevo che era stato demolito e ricostruito.

                                                        Commenta

                                                        • Flober
                                                          Utente Habilis
                                                          • Nov 2007
                                                          • 1833

                                                          ^ #29
                                                          sto guardando adesso su Google map: eh gia il palazzone è stato risctruito con una cubatura un po più grande verso la seggiovia cit roc, sempre il ponte sulla strada

                                                          Commenta

                                                          • alessandro
                                                            Curioso
                                                            • Feb 2004
                                                            • 293
                                                            • Collegno (TO)- Oulx (alta Val Susa)

                                                            ^ #30

                                                            Se i miei ricordi non mi tradiscono mi ricordo che era stato demolito e ricostruito prima delle olimpiadi, mi ricordo chiaramente che era stato abbattuto e il cantiere per ricostruirlo come è adesso.

                                                            Commenta

                                                            NOTA Il forum è un luogo di discussione dove ogni intervento rappresenta il punto di vista del singolo utente che l'ha inserito. Ogni utente è responsabile del contenuto dei propri messaggi; il forum non è pre-moderato, l'amministrazione non si assume quindi nessuna responsabilità sui messaggi inseriti dagli utenti. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di qualsiasi contenuto digitale o di citazione dei messaggi del forum su altri media/web/riviste senza la nostra autorizzazione scritta. E' altresì vietato l'utilizzo degli stessi per fini commerciali senza nostra autorizzazione scritta. Tutti i contenuti di Funivie.org sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
                                                            La consultazione di Funivie.org è completamente gratuita, qualunque testo vi appaia non ha alcun tipo di cadenza predeterminata ne predeterminabile, non è una testata giornalistica, non esiste editore. Disclaimer.
                                                            Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni
                                                            Sto operando...
                                                            X