annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

BRESSANONE PLOSE Ex funivia militare Plancios Monte Telegrafo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Fraggo
    ha risposto
    É abbandonato da quasi 50 anni quindi?

    Lascia un commento:


  • andre72
    ha risposto
    Documentario interessante; tra l'altro ho saputo che in realtà la base è stata dismessa solo nel 2005, perché dopo l'uscita di scena dell'Aeronautica Militare, è subentrata l’arma delle trasmissioni alpine dell’esercito riutilizzando parzialmente la struttura (eccetto funivia). A che velocità marciava l'impianto? Calcolando 8 minuti per coprire 2600 m di lunghezza, verrebbe fuori circa 4 m/s. Può essere?

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    Alcuni disegni originali del progetto
    https://www.funivie.org/funigallery/...php?album=1029

    Lascia un commento:


  • Antonio_Cris
    ha risposto
    Io su quella funivia ci ho fatto su e giù per 3 anni dal 1967 al 1970, si quella era la stazione a valle ed era bene attrezzata per ospitare i militari che vi facevano servizio, dispiace vederla abbandonata, ci ho passato parte della mia gioventù

    Lascia un commento:


  • pabot
    ha risposto
    Non riesco tramite il link

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    Ciao Paolo, le puoi caricare qui http://www.funivie.org/funigallery/t...php?album=1029

    Lascia un commento:


  • pabot
    ha risposto
    Ciao a tutti sabato scorso 7 novembre per lavoro nel pomeriggio sono stato in Plose esattamente a monte Telegrafo dove c'era il centro nodale d'area delle trasmissioni dell'esercito. Nel 1993/94 ci sono stato da militare. La struttura ormai è abbandonata da 10 anni e naturalmente è stata sciacallata. No ero mai stato nella stazione d'arrivo della funivia dell'aeronautica militare e ho colto l'occasione di andarla a vedere e a fotografare la sala macchine e il banco di manovra. Vedo se riesco a caricare le foto. Vi saluto tutti, Paolo Bolzano.

    - - - Aggiornato - - -
    Ultima modifica di pabot; 15-11-2015, 17:53.

    Lascia un commento:


  • bifune67
    ha risposto
    Grande! Molto grazie!

    Segnalo però che la seconda foto a pagina 6 non può essere la stazione di monte di questa funivia, perché il monte è totalmente brullo.

    bifune

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    Numerose foto inedite, nuova monografia
    http://www.funivie.org/web/bressanon...rafo-plancios/

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    Guardate un po' qua...
    http://nikemissile.forumfree.it/?t=45859120

    Lascia un commento:


  • Maurovi
    ha risposto

    Questa è la visione invernale attuale della stazione inferiore della funivia, che si trova all'interno del recinto,delimitato dalla staccionata della ex-logistica, (ancora Demanio Militare) la pista con gli sciatori è quella che scende da Valcroce a Plancios/Vallazza e costeggia il lato sud est della base.
    Saluti a tutti
    Maurovi
    Ultima modifica di Maurovi; 19-10-2011, 16:29.

    Lascia un commento:


  • PAOLOSCOZ
    ha risposto
    Lavoravo all'Ufficio di sorveglianza della Regione Trentino Alto Adige e nei primi anni 70 era un continuo via-vai di lettere per regolarizzare l'attraversamento della telecabina sottottostante la funivia secondo le norme allora vigenti. Credo che la situazione si sia sistemata solo con la demolizione della funivia.

    Lascia un commento:


  • Maurovi
    ha risposto
    Questa è la situazione attuale della Plose, ripresi dallo stesso punto di vista della cartolina anni '70; scomparsa la funivia dell'Aeronautica Militare, piloni compresi, gli impianti hanno potuto espandersi in modo diverso e senza i condizionamenti della funivia A.M., sotto la quale erano costretti a "passare".

    Anche molti pendii sono stati "corretti", i pini cembri sono cresciuti, la Chiesa è rimasta com'era e dov'era.
    Ciao a tutti.
    Maurovi

    Lascia un commento:


  • Maurovi
    ha risposto

    Questa è una cartolina degli anni 70 con gli impianti sciistici della Plose, si vedono sottolineati 3 piloni della funivia dell'Aeronautica Militare (ora scomparsi) un altro pilone era in prossimità della partenza della funivia (anch'esso distrutto); la stazione di partenza era all'interno della base logistica del 16° C.R.A.M. ed è tutt'ora visibile, anche se in parte fagocitata dalla vegetazione.
    Salve a tutti,
    Maurovi
    Ultima modifica di Maurovi; 28-09-2011, 10:35.

    Lascia un commento:


  • Maurovi
    ha risposto
    Salve a tutti,
    intervengo su questo argomento in quanto ho fatto il servizio militare in Aeronautica, proprio al 16° C.R.A.M. Monte Telegrafo (Centro Radar Aeronautica Militare)
    dal luglio 1976 al maggio 1977, proprio nei momenti immediatamente percedenti la chiusura della base.
    Sulla funivia e sull'ex 16° C.R.A.M, potete andare a sfogliare le 30 pagine del forum dedicato:
    http://nikemissile.forumfree.it/?t=5...entry441574179
    che forse conoscerete già,
    comunque, sempre a disposizione per chiarimenti
    Maurovi

    Lascia un commento:


  • benito99
    ha risposto
    Linea caricata e c'è anche l'incrocio con la clf. Nicola.

    http://www.funivie.org/mondofuniviar....php?pos=-7628
    Ultima modifica di benito99; 16-07-2010, 08:31.

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    Non riuscivo a trovare valle...direi che ci siamo si, ricordati che deve incrociare una linea della ex cestovia (ora clf?) come si vede dalla foto

    Lascia un commento:


  • benito99
    ha risposto
    Se qualcuno mi conferma che questa è la stazione di valle



    e queste quella di monte



    Carico la linea nel mondo funiviario.Nicola.

    Lascia un commento:


  • bifune67
    ha risposto
    @Krisu

    La stazione a valle era - credo - integrata nella caserma, che pur essendo completamente abbandonata è ancora cintata e inaccessibile dalla strada.

    Il bosco è molto fitto e arriva quasi contro le case ormai, per cui non lascia vedere nulla, nemmeno la traccia.

    Bisognerebbe voltarsi indietro quando si sale con la seggiovia Plancios (solo in inverno) e vedere se così si vede qualcosa.

    I 3 piloni in cemento sono stati completamente demoliti, e non ne restano tracce, ma la stazione a monte è integra, forse utilizzata per le antenne che la circondano, e la si vede benissimo anche da Bressanone. A occhio è raggiungibile in meno di 2 ore di cammino dall'arrivo della cabinovia attuale (molto meno in MTB, visto che è tutta strada forestale).

    @Sporty

    Confermo che quel pilone è l'unico pezzo rimasto del primo tronco (Bressanone - S. Andrea) della funivia che saliva alla Plose; l'attuale cabinovia ha sostituito solo il secondo.

    bifune

    Lascia un commento:


  • krisu
    ha risposto
    cosa rimane oggi di quella funivia militare. La stazione inferiore probabilmente non ci sara piu, o sara stata convertita ad altro uso (siamo in AA :-) ).
    Ma in cima cosa c'e ancora? Stazione funivia? Stazione radar?
    Oppure tutto via, e pascoli verdi con su le mucche con le loro targhette UE gialle nell'orrecchio?

    Lascia un commento:


  • GIULIO
    ha risposto
    La base logisitica della'aeronautica militare situata alla Plose in zona Plancios (1.900 m) era collegata alla cima Telegrafo (2.550 m) con una funivia "Holzl" con capienza 6 persone. La funivia funzionò fino al 1978, anno in cui venne dismessa l'area militare della zona Plancios - comune di Bressanone (BZ)

    http://www.funivie.org/funigallery/d...e.php?pos=-277

    Lascia un commento:


  • Zullich
    ha iniziato la discussione BRESSANONE PLOSE Ex funivia militare Plancios Monte Telegrafo

    BRESSANONE PLOSE Ex funivia militare Plancios Monte Telegrafo

    Un paio di anni fa sono stato sul Plose e, arrivato alla sede dell'attuale rif. Plose (che da quel che ho capito si trova sul monte Telegrafo) ho notato in lontananza, sul monte Plose, a circa 1-1.5 km di distanza in linea d'aria, un edificio mi pare di colore bianco, edificio alquanto orribile, fatiscente e sicuramente abbandonato. Sembrava una casa di campagna a 3 piani con sulla facciata frontale un "buco" che sembrava fatto per ospitare due piccole funivie.Volevo sapere se lì vi è mai stata una funivia e se sul sito è presente una monografia. Sicuramente se vi è stata una piccola funivia questa era molto antica e non ho notato monografie nelle sezioni storiche.
    Ciao a tutti,
    ZUZZU
NOTA Il forum è un luogo di discussione dove ogni intervento rappresenta il punto di vista del singolo utente che l'ha inserito. Ogni utente è responsabile del contenuto dei propri messaggi; il forum non è pre-moderato, l'amministrazione non si assume quindi nessuna responsabilità sui messaggi inseriti dagli utenti. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di qualsiasi contenuto digitale o di citazione dei messaggi del forum su altri media/web/riviste senza la nostra autorizzazione scritta. E' altresì vietato l'utilizzo degli stessi per fini commerciali senza nostra autorizzazione scritta. Tutti i contenuti di Funivie.org sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
La consultazione di Funivie.org è completamente gratuita, qualunque testo vi appaia non ha alcun tipo di cadenza predeterminata ne predeterminabile, non è una testata giornalistica, non esiste editore. Disclaimer.
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni
Sto operando...
X