annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Teleferica per trasporto minerali di Rio Marina (LI)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi
  • campolino
    * Utente GOLD *
    • Feb 2004
    • 1522
    • Firenze Le Regine (PT)

    Teleferica per trasporto minerali di Rio Marina (LI)

    Visitando il museo minerario di Porto Azzurro all'Isola dell'Elba, ho scoperto che fino agli anni 70 esisteva una teleferica a Rio Marina che trasportava i minerali, direttamente sulla banchina del porto, per essere caricati direttamente sulle navi.
    L'impianto venne costruito intorno al 1910 dalla ditta Adolf Bleichert di Lipsia. Era lungo mt. 740 aveva un dislivello di mt 120, viaggiava ad una velocità di 1,2 m/s ed era composto da circa 200 vagoncini .
    All'interno del museo è stato ricostruito il modello perfettamente funzionante (purtroppo era fermo per un guasto, in attesa che il suo costruttore lo riparasse). Vi dico subito che il modello è ad ammorsamento fisso e la fune portante è sostituita da un binario di ferro. Per il resto è veramente bello è suggestivo.
    Seguiranno le foto.
  • campolino
    * Utente GOLD *
    • Feb 2004
    • 1522
    • Firenze Le Regine (PT)

    #2
    Hai ragione Firenzeregna sono proprio malato e inguaribile. Se fossi pagato forse non sarei più gli impianti a fune

    Commenta

    • campolino
      * Utente GOLD *
      • Feb 2004
      • 1522
      • Firenze Le Regine (PT)

      #3
      alcune foto del bellissimo modello della teleferica, esposto al museo de
      "La piccola Miniera" di Porto Azzurro.
      Il modello è perfettamente funzionante, anche se quando l'ho visto era fermo per manutenzione
      img] mg]

      Commenta

      • campolino
        * Utente GOLD *
        • Feb 2004
        • 1522
        • Firenze Le Regine (PT)

        #4

        Commenta

        • campolino
          * Utente GOLD *
          • Feb 2004
          • 1522
          • Firenze Le Regine (PT)

          #5

          Commenta

          • campolino
            * Utente GOLD *
            • Feb 2004
            • 1522
            • Firenze Le Regine (PT)

            #6
            eccovi accontentati
            img] /img] mg]

            Commenta

            • campolino
              * Utente GOLD *
              • Feb 2004
              • 1522
              • Firenze Le Regine (PT)

              #7

              Commenta

              • campolino
                * Utente GOLD *
                • Feb 2004
                • 1522
                • Firenze Le Regine (PT)

                #8

                Commenta

                • campolino
                  * Utente GOLD *
                  • Feb 2004
                  • 1522
                  • Firenze Le Regine (PT)

                  #9

                  Commenta

                  • campolino
                    * Utente GOLD *
                    • Feb 2004
                    • 1522
                    • Firenze Le Regine (PT)

                    #10

                    Commenta

                    • campolino
                      * Utente GOLD *
                      • Feb 2004
                      • 1522
                      • Firenze Le Regine (PT)

                      #11

                      Commenta

                      • campolino
                        * Utente GOLD *
                        • Feb 2004
                        • 1522
                        • Firenze Le Regine (PT)

                        #12

                        Commenta

                        • Sporty
                          MODERATORE GLOBALE
                          • May 2005
                          • 1053
                          • Roma

                          #13
                          Ovunque vai ..... ci sono impianti a fune.
                          Stò schersando
                          comunque anche che ha il binario è un bel modellino

                          Commenta

                          • cailot56
                            Curioso
                            • Jun 2005
                            • 73

                            #14
                            però i vagoncini non hanno la sospensione snodata per permettere quando vanno in salita di restare perpendicolari al terreno

                            Commenta

                            • campolino
                              * Utente GOLD *
                              • Feb 2004
                              • 1522
                              • Firenze Le Regine (PT)

                              #15
                              l'errore è stato commesso nel costruire l'ammorsamento direttamente sulla sospensione diritta del vagoncino anzichè in prossimità del carrello.

                              Commenta

                              • cailot56
                                Curioso
                                • Jun 2005
                                • 73

                                #16
                                però è molto corto sto modello

                                Commenta

                                • campolino
                                  * Utente GOLD *
                                  • Feb 2004
                                  • 1522
                                  • Firenze Le Regine (PT)

                                  #17
                                  è vero che è corto, ma secondo me è stato concepito per far capire come avveniva il trasporto del minerale dalla miniera all'imbarco sulle navi.
                                  Suppongo però che non sia stato ricostruito molto fedelmente, perchè in alcuni opuscolo che si trovano all'Elba sulle miniere di Rio Marina si vede una cartolina dell'epoca con tanto di timbro, che raffigura la partenza della teleferica. Si vede il primo pilone non a traliccio come nel modello ma in legno a portale con il classico pilone di rinforzo centrale ed i rulli bassi per la traente. A meno che non sia l'impianto originale e poi in un secondo sia stato ricostruito come appare ora nel modello.

                                  Commenta

                                  • campolino
                                    * Utente GOLD *
                                    • Feb 2004
                                    • 1522
                                    • Firenze Le Regine (PT)

                                    #18
                                    al museo era esposto anche questo modello di funicolare con vagoncini per trasporto minerali

                                    Commenta

                                    • campolino
                                      * Utente GOLD *
                                      • Feb 2004
                                      • 1522
                                      • Firenze Le Regine (PT)

                                      #19
                                      altra foto

                                      Commenta

                                      • Paolo
                                        ADMIN
                                        • Jul 2003
                                        • 22225
                                        • FVG

                                        #20
                                        Originariamente inviato da campolino
                                        l'errore è stato commesso nel costruire l'ammorsamento direttamente sulla sospensione diritta del vagoncino anzichè in prossimità del carrello.
                                        Sulle vecchie teleferiche come quella di trieste (a occhio sembra di costruzione Bleichert o Pohlig) la morsa era fissata sulla sospensione e non sul carrello, quindi sotto il perno; il carrello evidentemente rimane dritto per il suo stesso peso invece di inclinarsi alzando la punta fronte marcia

                                        Commenta

                                        • gioto
                                          * Utente GOLD *
                                          • Sep 2003
                                          • 340
                                          • Verona
                                          • Giovanni T.

                                            "vuolsi così colà ove si puote ciò che si vuole, e più non dimandare"

                                          #21

                                          Originariamente inviato da Paolo
                                          Sulle vecchie teleferiche come quella di trieste (a occhio sembra di costruzione Bleichert o Pohlig)...
                                          Confermo: è una Pohlig.

                                          Originariamente inviato da Paolo
                                          ...la morsa era fissata sulla sospensione e non sul carrello, quindi sotto il perno; il carrello evidentemente rimane dritto per il suo stesso peso invece di inclinarsi alzando la punta fronte marcia
                                          Infatti non è raro vedere i carrelli vuoti perpendicolari alla fune e non "a piombo"

                                          Commenta

                                          NOTA Il forum è un luogo di discussione dove ogni intervento rappresenta il punto di vista del singolo utente che l'ha inserito. Ogni utente è responsabile del contenuto dei propri messaggi; il forum non è pre-moderato, l'amministrazione non si assume quindi nessuna responsabilità sui messaggi inseriti dagli utenti. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di qualsiasi contenuto digitale o di citazione dei messaggi del forum su altri media/web/riviste senza la nostra autorizzazione scritta. E' altresì vietato l'utilizzo degli stessi per fini commerciali senza nostra autorizzazione scritta. Tutti i contenuti di Funivie.org sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
                                          La consultazione di Funivie.org è completamente gratuita, qualunque testo vi appaia non ha alcun tipo di cadenza predeterminata ne predeterminabile, non è una testata giornalistica, non esiste editore. Disclaimer.
                                          Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni
                                          Sto operando...
                                          X