annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

TARVISIO VALBRUNA Vecchia Funivia Monte Lussari

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Eric
    ha risposto
    L' hotel a fianco non era male come struttura. Ricordo che a un certo punto (fine anni 70 - inizio 80) fu adoperato per accogliere gente e pertanto smise la sua funzione. Io frequentavo d'estate una colonia estiva a Valbruna. Non ricordo se fu adoperato per il terremoto del 76 o per altre calamità.
    Certo che il fatto che la pista di sci non arrivava alla stazione di partenza ha decretato la sua fine. Ricordo che all'arrivo della Di Prampero a Camporosso si saliva su degli autobus per tornare alla partenza. La Di Prampero era molto più impegnativa, molto stretta e non larga come adesso e in alto c'era il Cappia (skilift).

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto

    Lascia un commento:


  • Eric
    ha risposto
    Originariamente inviato da gioto Visualizza il messaggio
    Tra questa


    e questa



    la cabina sembra anche diversa!

    Mah...
    Una e' la cabina di sinistra e l'altra di destra. Si vedono le porte "a soffietto" cioe' a zig zag. Posso confermare perche' ci sono stato piu' volte. Ogni cabina aveva una porta. Il colore lo ricordo blu quindi il rosso doveva essere quello iniziale.

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto

    Lascia un commento:


  • andre72
    ha risposto
    Hai qualche foto dello sbancamento?

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    L'altro giorno ero a monte; l'areale della stazione alcuni anni fa è stato completamente spianato, recintato e poi abbandonato; cosa pensavano di farci?

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    Inedita...


    - - - Aggiornato - - -



    - - - Aggiornato - - -

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    Una piccola perla...

    Lascia un commento:


  • 880814
    ha risposto
    Sistema impianto - pista un po' bizzarro; salivi da Valbruna dopo aver trascorso un'eternità in coda in piedi sulla scala esterna, giunto al Santuario ti "godevi" (per quanto mi riguarda nel senso più vero del termine) una discesa di ca 1000 m. di dislivello con pendenze importanti e (credo) alcuni falsi piani sino a Camporosso (partenza dell'impianto odierno). Da qui dovevi rientrare a Valbruna ... mi sembra ricordare ci fosse un bus navetta, la maggior parte tuttavia essendo giunta in gruppi + / - numerosi si organizzava destinando uno del gruppo a rotazione a fungere da autista pro tempore che andava a recuperare i compagni a Camporosso e li portava sino alla stazione della funivia. Sarà stato il febbraio 1984 o giù di li ... [sospiro]

    Lascia un commento:


  • mister k
    ha risposto
    Originariamente inviato da MaTT telemark Visualizza il messaggio
    La stazione a monte della vecchia funivia non esiste più...al suo posto un immenso e pericoloso cratere... Che progetti hanno?
    Che io sappia nessuno. A parte che non ci sono soldi..., ma al momento quella non è di sicuro una delle proriotà. Magari lo diventerà, nel caso, tra non molto (si spera), dovranno sostituire la vecchia cabinovia Agudio, ma per il momento no.

    Lascia un commento:


  • MaTT telemark
    ha risposto
    Originariamente inviato da andre72 Visualizza il messaggio
    Almeno l'edificio è stato recuperato e riutilizzato; compito senz'altro più difficile per quanto riguarda la vecchia (e grande) stazione della cabinovia, vittima dell'accorciamento del 2004.
    Una pubblicità dichiara residence.... Mah...

    - - - Aggiornato - - -

    Originariamente inviato da markus83ts Visualizza il messaggio
    Confermo che la stazione a monte dell'ex funivia è stata demolita (questo inverno non l'ho più vista) però non mi pare siano stati fatti i lavori per altri edifici. Magari prossimamente..
    La stazione a monte della vecchia funivia non esiste più...al suo posto un immenso e pericoloso cratere... Che progetti hanno?

    Lascia un commento:


  • AGUDIO
    ha risposto
    Secondo me è una AGUDIO

    Gnadlinger e Chiaruttini dovrebbero esserei progettisti o i montatori, o addirittura coloro che hanno commissionato l'opera, ma non certo i costruttori. La ditta per me è Agudio , confrontando le sospensioni e i carrelli con quella di Rapallo ( Agudio anni '50) le somiglianze sono parecchie. Certo ci sarebbe bisogno di maggiori dettagli.

    Lascia un commento:


  • Dami93
    ha risposto
    Per cosa sarà utilizzato adesso l'edificio appena ristrutturato?

    Lascia un commento:


  • andre72
    ha risposto
    Almeno l'edificio è stato recuperato e riutilizzato; compito senz'altro più difficile per quanto riguarda la vecchia (e grande) stazione della cabinovia, vittima dell'accorciamento del 2004.

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    Segnalo con piacere che la stazione della funivia è stata chiusa e ristrutturata

    http://goo.gl/maps/Pt1lQ

    e la cabina portata li davanti, probabile un restauro

    Lascia un commento:


  • BALLA77
    ha risposto
    Noto che Agudio aveva standardizzato anche le stazioni delle cabinovie oltre a quelle delle funivie. Questa è identica a quella di Aprica e mi piace sottolineare la presenza dello scivolo di accesso al piano di imbarco. Un mondo avanti...

    Lascia un commento:


  • lorenzo58
    ha risposto
    Le "slitte" sotto le vecchie cabine della funivia sembrano fatte con dei guard-rail...

    Lascia un commento:


  • andre72
    ha risposto
    A Valbruna sono ancora presenti sia la stazione della vecchia funivia, sia la stazione della telecabina Agudio


    Stazione ex funiva Monte Lussari


    Stazione telecabina Agudio (attualmente spostata più a monte)


    Una stazione abbastanza imponente e ben progettata


    Piano d'imbarco (purtroppo non accessibile)


    Incredibile, una cabina della vecchia funivia


    In pessime condizioni, purtroppo


    Discarica rifiuti

    Lascia un commento:


  • GIULIO
    ha risposto
    Se ci fai caso manca l' hotel in una foto, quindi c'è una differenza di età delle foto...

    Lascia un commento:


  • gioto
    ha risposto
    Tra questa


    e questa



    la cabina sembra anche diversa!

    Mah...

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    Anche in questa foto la cabina è rossa; è stato fatto quindi un rinnovo con sostituzione delle cabine

    Lascia un commento:


  • markus83ts
    ha risposto
    Confermo che la stazione a monte dell'ex funivia è stata demolita (questo inverno non l'ho più vista) però non mi pare siano stati fatti i lavori per altri edifici. Magari prossimamente..

    Lascia un commento:


  • dibe
    ha risposto
    la stazione a monte è stata demolita l'anno scorso e credo verrà (se non è già) costruito un altro edificio, credo ad uso ricettivo.

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto

    Lascia un commento:


  • alexcast
    ha risposto
    mamma mia povera stazione è distrutta quasi come la nostra di Brescia

    Lascia un commento:


  • gianlu.dev
    ha risposto
    Foto1: st. valle "Misconca - Monte Lussari"
    Foto2: st. monte "Misconca - Monte Lussari"
    Foto 3: linea "Valbruna - Lussari"
    Foto 4: vista stazioni di monte (a sx vecchia funivia a dx la tc6 "Misconca - Monte Lussari")
    foto5: st. valle "Valbruna - Monte Lussari"
    foto6: st. monte funivia "Valbruna - Monte Lussari"
    foto7: st. valle funivia "Valbruna - Monte Lussari"
    foto8: tramonto da Misconca!

    Ci sono ancora i plinti in cemento e qualche pezzetto di ferro arruginito!!
    In più ci sono ancora le funi a terra!!!!!!!!!

    Lascia un commento:


  • gianlu.dev
    ha risposto
    Un pò di foto per chiarimento








    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    Però nelle referenze CT non compare, compare solo il canin
    http://www.funivie.org/pagine/specia.../CT_friuli.htm

    Lascia un commento:


  • alexcast
    ha risposto
    Dalla forma delle cabina e dalla sospensione sembrerebbe proprio Ceretti & Tanfani ... boh

    Lascia un commento:


  • gioto
    ha risposto
    A me risultava Ceretti & Tanfani 1960... :o
    Non è che Gnadlinger & Chiaruttini è stato il "montatore"?
    Anche la prima seggiovia Priesnig di Tarvisio ha un nome di costruttore un po' troppo strano...

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha iniziato la discussione TARVISIO VALBRUNA Vecchia Funivia Monte Lussari

    TARVISIO VALBRUNA Vecchia Funivia Monte Lussari

    Avete notizie sul costruttore Gnadlinger & Chiaruttini che ha costruito nel 1957 la va e vieni del Monte Lussari ora dismessa?

    Dislivello 947
    Lunghezza 2384
    2 sostegni, franco massimo 147 m
    2 vetture da 24+1 con carrello a 8 ruote
    2 vetture soccorso da 5 persone
    velocità 7 m/s
    Potenza 140 cv


    Foto G. Tosi
NOTA Il forum è un luogo di discussione dove ogni intervento rappresenta il punto di vista del singolo utente che l'ha inserito. Ogni utente è responsabile del contenuto dei propri messaggi; il forum non è pre-moderato, l'amministrazione non si assume quindi nessuna responsabilità sui messaggi inseriti dagli utenti. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di qualsiasi contenuto digitale o di citazione dei messaggi del forum su altri media/web/riviste senza la nostra autorizzazione scritta. E' altresì vietato l'utilizzo degli stessi per fini commerciali senza nostra autorizzazione scritta. Tutti i contenuti di Funivie.org sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
La consultazione di Funivie.org è completamente gratuita, qualunque testo vi appaia non ha alcun tipo di cadenza predeterminata ne predeterminabile, non è una testata giornalistica, non esiste editore. Disclaimer.
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni
Sto operando...
X