Regolamento   ●   Registrati al forum   ●   Non riesci ad accedere ad alcune sezioni?   ●   Funicard la carta per gli appassionati   ●   Sostieni Funivie.org   ●   Pubblicità   ●   Assistenza
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 30 di 50
  1. Top | #1
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Aug 2004
    Località
    Lecco
    Messaggi
    816
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito Skilift fantasma sul ghiacciaio del Cevedale

    Tempo fa sono salito al rifugio Casati 3200 vicino al Cevedale. Li si è in cima a un ghiacciaio e mi ricordo che c'era una specie di skilift abbandonato in mezzo al ghiaccio (le due stazioncine). Forse la stanchezza... ma qualcuno può confermare la mia visione?
    DIEGO

  2. Top | #2
    Curioso
    Data Registrazione
    Jul 2004
    Località
    Brianza
    Messaggi
    9
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Non preoccuparti, la fatica della risalita a piedi al rifugio Casati non ti ha fatto venire le allucinazioni... sul ghiacciaio c'è proprio uno skilift, ma abbandonato ormai da anni!
    Considera che io la prima volta che sono salito avevo circa 7 anni, quindi si parla di 20 anni fa, e già non era più funzionante... ricordo che molti pali erano piegati... sono alcuni anni che non torno là, probabilmente li avranno anche rimossi...

  3. Top | #3
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Località
    Roma
    Messaggi
    648
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Confermo anche io la presenza dello skilift presso il rifugio Casati...si saliva a piedi e non tramite impianti di risalita...ho alcuni libri in cui ci sono foto dell'impianto e ui cui si parla dell'impianto, quando posso faccio una scansione e la metto sul sito...mi ricordo, dalle immagini, che il panorama era superbo, verso il ghiacciaio del Cedech e il Cevedale...se non sbaglio ricadeva in territorio lombardo o comunque al confine tra lombardia e alto adige

  4. Top | #4
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Aug 2004
    Località
    Lecco
    Messaggi
    816
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Menomale va, che a 3000 metri comincia un po' a mancare l'aria...

    Si, fare tutta quella fatica per arrivare in cima a un ghiacciaio è un'emozione che non dimentico. Tra l'altro era giugno: neve ovunque ma un bel sole tiepido. Purtroppo le vedrette si stanno ritirando a vista d'occhio. Probabilmente quello skilift serviva solo agli sci alpinisti provenienti da Solda.
    Se carichi le foto mi fai felice...
    DIEGO

  5. Top | #5
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Località
    Roma
    Messaggi
    648
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Si, la tendenza degli ultimi decenni è quella di un graduale e continuo ritiro delle fronti e delle masse glaciali...se riesco a trovare informazioni (naturalmente aggiornate) in merito a questo argomento potremmo aprire anche una duiscussione sul futuro dello sci estivo

  6. Top | #6
    Curioso
    Data Registrazione
    Jul 2004
    Località
    Brianza
    Messaggi
    9
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Ecco qui una mini foto del rifugio con in evidenza lo skilift... si vede davvero poco, ma è già qualcosa...

  7. Top | #7
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Località
    Roma
    Messaggi
    648
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Riguardando questa piccola foto sono sicuro che ricade sul versante lombardo, infatti si vede sullo sfondo il versante meridionale del Gran Zebrù...quello settentrionale invece appartiene all'alto adige e guarda verzo la valle di solda

  8. Top | #8
    Curioso
    Data Registrazione
    Jul 2004
    Località
    Brianza
    Messaggi
    9
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Esatto... per andare verso Solda si prosegue alla sinistra del rifugio (a destra, guardando la foto)

  9. Top | #9
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Località
    Roma
    Messaggi
    648
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    La cima appuntita (Gran Zebrù) segna lo spartiacquee tra lombardia e alto adige...sulla sinistra c'è una sella che separa il gran zebrù dal Zebrù (cima un pò più bassa del gran zebrù) ed è il passaggio per sconfinare verso Solda..per intenderci, se avete presente il panorama che si vede da solda, quella bella cima imponente ed elegante con un ghiacciaio pensile che scende verso valle...quello è il gran zebrù dal versante altoatesino...è una zona veramente suggestiva (di più dal versante nord, con la mitica triade: Ortles, Zebrù e Gran Zebrù)

  10. Top | #10
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Jan 2004
    Località
    Veneto
    Messaggi
    103
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Quando ci sono statoio (per conquistare la facile vetta del Cevedale) ho permottato al rifugio.
    Nella stanza in cui si mangia c'erano delle vecchie cartoline che purtroppo non ho comperato. In alcune di queste cartoline si vedevano gli sciatori divertirsi su una pista che correva parallela allo skilift in questione.
    Sapate che vi dico?
    Spero che non passi a nessuno per la mente di fare un polo sciistico su quella zona.
    Troppo bella e selvaggia. Mi davano enorme fastidio le jeep che trasportavano i turisti fino al Pizzini, figuriamoci un paio di funivie...
    Ciao.
    Powder Rangers Founder
    Forum sciare dolomiti foto
    W la POUDRE

  11. Top | #11
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Località
    Roma
    Messaggi
    648
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Hai ragione...il mondo dei ghiacciai non bisognerebbe intaccarlo...è un equilibrio naturale troppo delicato...e poi vuoi mettere il silenzio che regna incontrastato quando ti trovi in mezzo ad una distesa di ghiaccio immacolato??

  12. Top | #12
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Aug 2004
    Località
    Lecco
    Messaggi
    816
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    In effetti non sarebbe il massimo fare una gran fatica e poi arrivare su un ghiacciaio dove tutti sciano tranquillamente perchè magari ci sono arrivati con la funivia... Però ci sono posti dove puoi arrivare solo con la funivia, e per alcune persone solo con la gip. Inoltre se non ci fossero le strade per le gip non potrei arrivare in bici in certi posti...
    Quindi diciamo che quello che c'è già ci può stare, quello che invece è ancora incontaminato resti tale, per la gioia di tutti i veri alpinisti temerari.
    DIEGO

  13. Top | #13
    MODERATORE GLOBALE L'avatar di PIEMONTE_FUNIVIE
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Località
    Gaggiano - Milano
    Messaggi
    349
    Mentioned
    10 Post(s)

    Predefinito

    Anch' io sono stato lì un po' di anni fa, rimaneva la stazione a valle (motrice) e, all' inizio del sentiero, 2 o 3 traini, strano ma vero erano ad ancora in metallo e le 2 ali erano piccole; dico strano perchè ho sempre saputo che era a piattello (come confermano anche le foto) probabilmente li avranno cambiati.

    Ciao.




  14. Top | #14
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Alagna-Alpe di Mera
    Messaggi
    838
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    Qualcuno pratico della zona potrebbe inserire in rosso come impianto dismesso tale impianto nella sezione Mondo Funiviario

  15. Top | #15
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    QUEBEC , Trento
    Messaggi
    3,629
    Mentioned
    20 Post(s)

    Predefinito

    Però accidenti, dal punto di vista sciistico sembrerebbe molto meglio di Tonale, Stelvio e Senales messe insieme. 2 belle vedrette da 3700 a 3000 ben esposte.

  16. Top | #16
    New entry
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Località
    como
    Messaggi
    36
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    per quel poco che ne so, erano i tempi dello sci estivo pionieristico...
    si saliva a piedi, mentre la teleferica serviva per portar su i bagagli e gli sci... e poi tutti in rifugio per la settimana bianca estiva sul ghiacciaio!

    erano organizzati così anche scerscen sopra chiesa valmalenco (2 skilift), siedel in val formazza (1 skilift - tra l'altro montato e smontato ogni anno!), sommeiller sopra bardonecchia... tutti posti simili, rifugio e via, ben diversi dagli altri 'storici' e ben collegati come plateau rosa, indren, helbronner, stelvio, val senales... o anche solo il prevala a sella nevea...

  17. Top | #17
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Basilea (Svizzera)
    Messaggi
    56
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Cevedale // sci estivo e le due sciovie:


  18. Top | #18
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Alagna-Alpe di Mera
    Messaggi
    838
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    Complimenti a chi ha messo questa storica cartolina che rende bene l'idea.

  19. Top | #19
    Utente Sapiens
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Villafranca in Lunigiana (MS)/Pisa
    Messaggi
    658
    Mentioned
    2 Post(s)

    Predefinito

    è ancora visibile qualcosa? quest'estate ho programmato un'escursione al Cevedale e se c'è ancora qualcosa ne approfittero per far qualche bella foto!

  20. Top | #20
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Basilea (Svizzera)
    Messaggi
    56
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Qualche altre belle foto dal Cevedale:

    Cevedale:



    Cevedale, Rifugio Casati e sciovia:



    Cevedale // Rifugio Casati e sciovia sci estivo:



    Cevedale // Sci estivo sul ghiacciaio Cevedale, Rifugio Casati e sciovia sci estivo:



    Cevedale // Rifugio Casati e le sciovie sci estivo:


  21. Top | #21
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    trentino
    Messaggi
    1,278
    Mentioned
    2 Post(s)

    Predefinito

    io ho fatto una gita scialpinistica due anni fa ed erano presenti i piloni, ma non ho notato molto altro (arrivato là ero letteralmente distrutto-causa allenamento zero)

  22. Top | #22
    Utente
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    217
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    ma foto di adesso?
    ciaooooooooooooooooooooooooooooo

  23. Top | #23
    Utente Sapiens
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Villafranca in Lunigiana (MS)/Pisa
    Messaggi
    658
    Mentioned
    2 Post(s)

    Predefinito

    ecco una parte della linea, vista dal rif. Casati, credo sia appena superato il "pianoro" iniziale

    dettaglio di un pilone

  24. Top | #24
    Utente
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Volterra, Toscana
    Messaggi
    435
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    cavolo come è basso il pilone nell'utima foto... forse "colpa" della neve...

  25. Top | #25
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Aug 2004
    Località
    Lecco
    Messaggi
    816
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Il lento e perenne movimento del ghiacciaio stanno letteralmente spostando e deformando i vecchi piloni. Peccato non si possa smantellare tutto, comunque il danno ambientale è praticamente irrisorio.
    Ultima modifica di Sporty; 15-06-2012 alle 22:57 Motivo: quote messaggio precedente non necessario
    DIEGO

  26. Top | #26
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    QUEBEC , Trento
    Messaggi
    3,629
    Mentioned
    20 Post(s)

    Predefinito

    Se fosse per me li riaprirei! altro che smantellarli. Dove e' che trovi paesaggi cosi' belli per sciare a quote cosi' elevate? Di ghiacciai e vedrette ce ne sono a centinaia sulle alpi.

  27. Top | #27
    MODERATORE L'avatar di BALLA77
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    Piacenza - Livigno
    Messaggi
    3,221
    Mentioned
    11 Post(s)

    Predefinito

    teoricamente conservando i pali creo che sia rimasta in essere la concessione della linea... credo...

  28. Top | #28
    Utente Sapiens
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Villafranca in Lunigiana (MS)/Pisa
    Messaggi
    658
    Mentioned
    2 Post(s)

    Predefinito

    via, funivie.org raccoglie fondi e si compra la concessione xD il problema è arrivarci fin lassù...

  29. Top | #29
    Curioso
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    2
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PelleDh Visualizza Messaggio
    via, funivie.org raccoglie fondi e si compra la concessione xD il problema è arrivarci fin lassù...
    la cosa bella sarebbe appunto questa: doverci arrivare con le proprie gambe!!

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente Scritto da gigiotto98 Visualizza Messaggio
    Se fosse per me li riaprirei! altro che smantellarli. Dove e' che trovi paesaggi cosi' belli per sciare a quote cosi' elevate? Di ghiacciai e vedrette ce ne sono a centinaia sulle alpi.
    quoto a 100

  30. Top | #30
    Utente L'avatar di Simone Quattro®
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    306
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    riaprite dai !

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
NOTA Il forum è un luogo di discussione dove ogni intervento rappresenta il punto di vista del singolo utente che l'ha inserito. Ogni utente è responsabile del contenuto dei propri messaggi; il forum non è pre-moderato, l'amministrazione non si assume quindi nessuna responsabilità sui messaggi inseriti dagli utenti. E' vietata la riproduzione di qualsiasi contenuto digitale o di citazione dei messaggi della community su altri media/web/riviste senza la nostra autorizzazione scritta. Tutti i contenuti di Funivie.org sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported. E' vietato l'utilizzo degli stessi per fini commerciali senza nostra autorizzazione scritta.La consultazione di Funivie.org è completamente gratuita. Qualunque testo vi appaia non ha alcun tipo di cadenza predeterminata ne predeterminabile. Non è una testata giornalistica, non esiste editore. Disclaimer. Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni
SITO MOBILE - SITO CLASSICO