Regolamento   ●   Registrati al forum   ●   Non riesci ad accedere ad alcune sezioni?   ●   Funicard la carta per gli appassionati   ●   Sostieni Funivie.org   ●   Pubblicità   ●   Assistenza
Pagina 4 di 4 PrimaPrima 1234
Risultati da 91 a 115 di 115
  1. Top | #91
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito

    Valle di Lei. La stazione di rinvio è stata messa in sicurezza. Tutte le vie di accesso sono state chiuse per evitare spiacevoli incidenti

  2. Top | #92
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito

    Sistema di funi e contrappesi utilizzati per manovrare meccanicamente: Freno a tamburo, motore di trazione e freno elettromeccanico


    - - - Aggiornato - - -

    Inoltre c'era una terza fune che collegata a due bacchette poste nel controsoffitto della sala d'imbarco azionavano il freno elettromeccanico e interrompevano il flusso di corrente al motore.
    Questa fu una grande rivoluzione degli impianti C&T come raccontato dall'ingegnere che seguì il progetto e la costruzione sia delle parti civili sia delle parti meccaniche. Infatti proprio quest'impianto fu il primo a prevedere arresto automatico dopo il superamento del limite fisico in fossa (Segnato da un lieve rialzo della soletta stessa).
    La terza fune oltre ad essere collegata alle bacchette sopracitate, era collegata tramite un sistema di leve alla bandieruola segna vento (ancora visibile) che in caso di vento trasversale superiore al limite posto (oscillazione massima pari 18%, con vento a 20kg/mq). Tali bandieruole si trovavano solo ed esclusivamente alle stazioni di valle e monte, così per il secondo tronco.

    - - - Aggiornato - - -

    Dati sui sostegni del secondo tronco:

    N Altezza(m) Tipologia Progressiva (m) Quota di fondazione (m)

    1 -21.00-Y-612.88-2348.24
    2 -14.80-X-759.22-2346.05
    3 -17.80-Y-1208.84-2264.16
    4 -34.00-Y-1552.44-2186.26
    5 -34.00-Y-1926.28-2135.44
    6 -47.00-Y-2277.76-2087.65
    7 -40.00-Y-3014.93-2070.65
    8 -14.80-X-3317.07-2102.87
    9 -14.80-X-3566.79-2115.37
    10 -17.80-X-3782.10-2124.13
    11 -17.80-X-4203.40-2130.33
    12 -14.80-X-4388.83-2118.61
    13 -21.00-Y-4597.77-2079.66
    14 -29.00-Y-5333.87-2009.64
    15 -40.00-Y-5823.58-1987.17
    16 -14.80-Y-6620.49-2077.19
    17 -14.80-X-6810.48-2097.93
    18 -12.00-X-7200.31-2151.15
    19 -14.80-X-7408.06-2161.00
    20 -12.00-X-7572.74-2166.72
    21 -14.80-X-7809.92-2136.43
    22 -17.80-X-8057.77-2101.26
    23 -14.80-X-8289.11-2065.05
    24 -12.00-X-8490.50-2028.28

    Esistevano due tipologie di fondazioni per i sostegni (X e Y) le fondazioni dei sostegni tipo X erano a plinti cubici separati tra loro. Le fondazioni dei sostegni tipo Y erano a plinti cubici collegati tra loro da travi di irrigidimento aventi sezione 50x50cm

    - - - Aggiornato - - -

    Sostegno 1 Primo Tronco (h=14.80m)
    Tavola tecnica fondazioni

    Durante le operazioni di tiro funi

  3. Top | #93
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito

    Per chi fosse interessato, Ieri è stato pubblicato sulla pagina di FB "Funivia e Teleferica Campodolcino-Val di Lei" un filmato dimostrativo di "Viaggio nel Tempo". Una modalità interattiva che sto sviluppando per rendere pubblico il progetto e per rendere navigabile l'intero modello da un qualsiasi dispositivo sia mobile che fisso.

  4. Top | #94
    ADMIN L'avatar di Paolo
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    19,427
    Mentioned
    88 Post(s)

    Predefinito

    Interessante la cosa, si può utilizzare il terreno di Google Earth per il posizionamento delle stazioni?

  5. Top | #95
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito

    Il progetto comprende anche il terreno (modello di google Earth esportato su AutoCad e esploso con linee di livello). Unico problema è il peso del file (circa 165MB) che per ora non può essere caricato in Autodesk Live Viewer poichè è una versione relativamente nuova e non è ancora stata sviluppata in modo da elaborare file superiori a 80MB. Ed inoltre non è ancora disponibile il viewer per dispositivi mobili ad eccezione di IPad.
    Il progetto e quindi il modello sono inoltre Geolocalizzati ciò vuol dire che luci e ombre vengono calcolate automaticamente.

    - - - Aggiornato - - -

    Domani farò tutto il tracciato a piedi per fotografare/ricercare i vari plinti dei sostegni e del dispositivo intermedio in Vall di Lei, così potrò iniziare a fare la monografia del secondo tronco (Passo di Angeloga-Valle di Lei)

  6. Top | #96
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito

    Ieri ho fatto foto super di quel che rimane della funivia e della teleferica in Val di Lei. Ab breve caricherò qualche foto

    - - - Aggiornato - - -

    Dentro al dispositivo rompi-tratta del secondo tronco della funivia.


    Portanti aperte (Tipo Ercole) ancora in riserva (e ingrassate)

    - - - Aggiornato - - -

    Dispositivo (Esterno)


    - - - Aggiornato - - -

    Riserve funi (Tronchino di monte), toma di ancoraggio (Tronchino di Valle) e traversa di ancoraggio con morsetteria anti-scorrimento


    - - - Aggiornato - - -

    Particolare di un morsetto (ancora visibili le scritte "Dispositivo Valle di Lei")


    - - - Aggiornato - - -

    Foto scattate domenica (Fondazioni sostegno 6, h 47 metri, secondo tronco)


  7. Top | #97
    ADMIN L'avatar di Paolo
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    19,427
    Mentioned
    88 Post(s)

    Predefinito

    La monografia del secondo tronco verrà pubblicata il prossimo 9 novembre
    http://www.funivie.org/web/la-vecchi...ga-val-di-lei/

  8. Top | #98
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito

    Nuovi aggiornamenti!!!
    Facendo varie ricerche ho compreso il motivo per cui la stazione motrice del secondo tronco (Passo di Angeloga-Diga Val di Lei) è senza azionamento (Motori, Puleggie e Riduttori).
    Tutto nasce da Agudio, proprietaria della teleferica che trasferiva il cemento da Campodolcino al cantiere della diga. Conclusi i lavori la Agudio dovette come da contratto ripiegare tramite smantellamento la teleferica che da contratto risultava essere provvisoria. La stessa Agudio, negli stessi anni, prese in appalto la costruzione delle funivie (Madesimo-Colmenetta Nord-Groppera), concluse nel 1964. Fu dunque questo il motivo del ritardo delle demolizioni della teleferica che fu utilizzata ancora dalla stessa Agudio per trasportare i materiali al Groppera, nel 1963 vi è il passaggio di proprietà della funivia dalla KHR ad Agudio, la quale si assume ogni responsabilità, tra cui anche la demolizione del secondo tronco (Passo di Angeloga-Val di Lei). A questo punto credo che l'azionamento sia stato venduto dalla Agudio e in parte riciclato come riserva per la funivia Colmenetta Nord-Groppera.

  9. Top | #99
    ADMIN L'avatar di Paolo
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    19,427
    Mentioned
    88 Post(s)

    Predefinito

    Segnalo che è online la seconda monografia

  10. Top | #100
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito

    Alcune nuove curiosità sull'impianto...!!!

    Per le funi la Soc. Edison si affidò:
    Funi portanti ==> ditta Falck
    Funi traenti e zavorre ==> ditta I.M.P. (Industrie Metallurgiche Piemontesi)
    Funi telefoniche ==> ditta I.M.P. (Industrie Metallurgiche PIemontesi)

    Ulteriori dati delle funi:
    Fune portante:
    -lunghezza totale richiesta 24000.00 m
    -peso 4.44 kg/m
    Fune traente (considerata anche la zavorra):
    -lunghezza totale richiesta 29700.00 m
    -peso 1.07 kg/m
    Fune telefonica:
    -lunghezza totale richiesta 14800.00 m
    -peso 0.24 kg/m

  11. Top | #101
    * Utente GOLD * L'avatar di bifune67
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,014
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    Grande lavoro! Uno di più belli di questo sempre meraviglioso sito. Complimenti all'autore e a tutti quelli che hanno collaborato.

    Non mi tornano solo i 24 km di portante, ben 5,7 km in meno delle traenti e molto meno del doppio della telefonica, che invece è circa metà delle traenti. Mi vien da pensare che anche i km delle portanti debbano essere 29...

  12. Top | #102
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito



    In effetti non sono state aggiornate le forniture dopo che la Ceretti concluse il rilievo del profilo longitudinale del secondo tronco

  13. Top | #103
    * Utente GOLD * L'avatar di bifune67
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,014
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    Lungi da me dubitare della tua ricerca delle fonti, rilevavo solo la stranezza, che non corrisponde nemmeno ai dati ufficiali dell'impianto come da post numero 1: 5604 + 8709 fa 14313, pari a 28,6 km di funi senza considerare i margini, che portano perfettamente alle lunghezze di traente e telefonica che hai trovato, ma non delle portanti. Strano che chi ha redatto o solo letto quel foglio non abbia notato e corretto la discrepanza, perché direi che 5,7 km di differenza tra portanti e traenti non quadrano proprio, a meno che non servisse uno spezzone di traente e di telefonica per fare altro...

    Giusto per ghiribizzo ho anche verificato la moltiplicazione, e la prima non torna nemmeno con 24000, perché il totale farebbe 26,6 milioni... mezzo milione dell'epoca in più non era proprio una inezia...

  14. Top | #104
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito

    Difatti non quadra. infatti ho fatto ricerche più accurate. l'offerta riguarda calcoli approssimativi sulle portanti, poichè in data riportata la Ceretti aveva appena concluso il rilievo del secondo tronco. Quindi mi vien da pensare che abbiano fatto un rapido calcolo approssimato.
    Non posso confrontare con il rilievo longitudinale poichè non l'ho in mano e non so nemmeno dove reperirlo visto che in archivio Edison non l'hanno registrato.

  15. Top | #105
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito

    Il Tracciato del primo tronco in 3D.
    In verde sono segnati i sostegni

  16. Top | #106
    ADMIN L'avatar di Paolo
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    19,427
    Mentioned
    88 Post(s)

    Predefinito

    Ma stai lavorando in pari modo anche sulla teleferica Agudio?

  17. Top | #107
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito

    Per la teleferica Agudio è un po più complesso poiché non sono ancora in possesso dei disegni e delle progressive dei cavalletti quindi una volta completato il tracciato della funivia (sostegni compresi), lavorerò sul tracciato della teleferica

  18. Top | #108
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito

    In un futuro non lontano pare si voglia fare un'esposizione fissa al M.U.VI.S. (Museo di Campodolcino e della Via Spluga) sugli impianti idroelettrici in Val di Lei e sulla loro costruzione... Chissà magari riuscirò a parteciparvi magari con l'esposizione di progetti di riqualifica delle stazioni in Angeloga e un piccolo plastico della funivia e della teleferica...
    Vediamo come si evolve la situazione

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Paolo Visualizza Messaggio
    Ma stai lavorando in pari modo anche sulla teleferica Agudio?
    Non ho avuto modo di visionare gli ultimi bollettini C&T...
    C'è materiale sulla funivia Campodolcino-Val di Lei?

  19. Top | #109
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito

    Due Rare fotografie del secondo tronco



    - - - Aggiornato - - -

    Ecco com'era (rendering) e com'è invece oggi (foto) la stazione di rinvio in Val di Lei
    Rendering

    Foto

    Presto, tempo permettendo, inizierò a modellare i sostegni

  20. Top | #110
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito

    Sostegno 4 (prima controventatura modellata)


    - - - Aggiornato - - -

    Sono riuscito a trovare l'inventario dei profili utilizzati, quindi il modello rispecchia fedelmente quello reale

    Volevo Sapere se nella FuniGallery esiste una sezione Rendering o simile dove possa aggiungere l'album con alcuni Rendering
    Saluti e Buona Domenica da FuniCampo57

  21. Top | #111
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Teo86 Visualizza Messaggio
    Io sono andato dalla svizzera e la staz è murata... poi si vedono le basi di alcuni plinti ma null'altro e, anche seguendo la linea, non riesco a trovare la stazione intermedia...

    Che ne dite se facessimo un "miniraduno" magari a giugno/luglio per fare una passeggiata fino all'angeloga e fare foto a camionate x realizzare una monografia? Chi mi segue?

    ciao
    Letto ora...
    A distanza di 12 anni, io sono disponibile come "Guida" sul tracciato dell'impianto, e visita all'esterno della stazione intermedia al passo di angeloga
    Disponibilità nel mese di Agosto
    Contatto tramite la chat di profilo forum

  22. Top | #112
    ADMIN L'avatar di Paolo
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    19,427
    Mentioned
    88 Post(s)

    Predefinito

    Aprite pure un topic in "raduni ed esplorazioni"

  23. Top | #113
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito

    Trovate ultime news "burocratiche" sull'impianto.
    Le funivie 1 e 2 tronco ebbero l'autorizzazione dalla provincia di Sondrio ad entrare in sevizio solo il 30.03.1961 in servizio privato ciò vuol dire che sono state in servizio "Abusivo" per poco meno di 2 anni ma poco conta
    Sono state costruite su progetto dell'ing. Enrico Freda per la parte meccanica e Ing. Claudio Marcello per la parte civile

  24. Top | #114
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito

    Grazie ad alcune foto d'epoca di altre funivie C&T degli stessi anni e grazie alla consulenza di @PIEMONTE_FUNIVIE , si può ipotizzare abbiano utilizzato motori principali della CGE per le due funivie e non TIBB come ipotizzato in precedenza. Per quanto riguarda i motori a gasolio non si hanno notizie, i riduttori invece sono entrambi Fachini.

  25. Top | #115
    Utente L'avatar di FuniCampo57
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    Campodolcino, Provincia di Sondrio, Como
    Messaggi
    218
    Mentioned
    6 Post(s)

    Predefinito

    Interno locale di servizio dei vetturini (stazione di rinvio alla Diga)

    Ridotto in cattive condizioni dai vandali

Pagina 4 di 4 PrimaPrima 1234

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
NOTA Il forum è un luogo di discussione dove ogni intervento rappresenta il punto di vista del singolo utente che l'ha inserito. Ogni utente è responsabile del contenuto dei propri messaggi; il forum non è pre-moderato, l'amministrazione non si assume quindi nessuna responsabilità sui messaggi inseriti dagli utenti. E' vietata la riproduzione di qualsiasi contenuto digitale o di citazione dei messaggi della community su altri media/web/riviste senza la nostra autorizzazione scritta. Tutti i contenuti di Funivie.org sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported. E' vietato l'utilizzo degli stessi per fini commerciali senza nostra autorizzazione scritta.La consultazione di Funivie.org è completamente gratuita. Qualunque testo vi appaia non ha alcun tipo di cadenza predeterminata ne predeterminabile. Non è una testata giornalistica, non esiste editore. Disclaimer. Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni
SITO MOBILE - SITO CLASSICO
.
.
Notizie Forum Cantieri Impianti Macchine Neve Divertimento Turismo Multimedia Annunci Contatti
.
Collaborazione con privati Collaborazione con aziende Pubblicità su Funivie.org
.