Regolamento   ●   Registrati al forum   ●   Non riesci ad accedere ad alcune sezioni?   ●   Funicard la carta per gli appassionati   ●   Sostieni Funivie.org   ●   Pubblicità   ●   Assistenza
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 30 di 73
  1. Top | #1
    New entry
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Pavia-La Thuile-Pila
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito PILA Info vecchi impianti

    C'è qualche memoria storica nel forum sul comprensorio di Pila in VDA??
    mi servirebbe avere info sui vecchi impianti in particolare la sciovia couis 2 e la seggiovia nouva precedenta alla esaposto...

  2. Top | #2
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Alagna-Alpe di Mera
    Messaggi
    818
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    La seggiovia Nouva precedente alla attuale 6posti è stata riposizionata al posto dello skilift Couis2; l'intervento ha portato ad alcune modifiche fatte a terra durante la stagione invernale.

  3. Top | #3
    New entry
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Pavia-La Thuile-Pila
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da angelo Visualizza Messaggio
    La seggiovia Nouva precedente alla attuale 6posti è stata riposizionata al posto dello skilift Couis2; l'intervento ha portato ad alcune modifiche fatte a terra durante la stagione invernale.

    mi servirebbe sapere:
    1) l'anno di costruzione della seggiovia
    2) era sempre una quadriposto o diventando la couis ha cambiato a livello di seggiole ??
    3) l'anno di costruzione della vecchia sciovia couis 2 sostituita poi dall'attuale S4 ricollocando la nouva.

  4. Top | #4
    Utente Sapiens L'avatar di Umbri
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    780
    Mentioned
    5 Post(s)

    Predefinito

    il koala è sempre curioso...
    Se ami lo sci . . . www.ski4people.it

  5. Top | #5
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Alagna-Alpe di Mera
    Messaggi
    818
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    La vecchia Nouva era una triposto come la attuale Couis 2: i seggiolini sono gli stessi di prima.
    Nel riposizionamento hanno sostituito qualcosa di meccanico e di elettrico ed hanno aggiunto qualche pilone (prendendo l'impianto ci si accorge che qualche pilone è piu nuovo) ed hanno aggiunto il tappeto di imbarco.
    Per l'anno non ti so dire ancora ma tieni presente che la vecchia Nouva è stat smantellata durante la primavera-estate di un anno ed è stata riposizionata 12 mesi dopo: tutto il materiale ha fatto 12 mesi a terra per un aggiornamento tecnico.

  6. Top | #6
    New entry
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    35
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    In qualke modo dovrà pur aggiornare il suo sito no?????

  7. Top | #7
    New entry
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Pavia-La Thuile-Pila
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da heavystone Visualizza Messaggio
    In qualke modo dovrà pur aggiornare il suo sito no?????
    in ufficio non hanno i dati, dovrei andare nell'archivio della società ma è piu uno sbattimento.... se qualcuno sa gli anni del punto 1) e 2) sarebbe molto meglio eeheh

  8. Top | #8
    Utente Sapiens
    Data Registrazione
    Jun 2004
    Località
    Church In Malenco Valley
    Messaggi
    526
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    deh ma la grimondet non la cambiano??

  9. Top | #9
    New entry
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Pavia-La Thuile-Pila
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da atomicfabio Visualizza Messaggio
    deh ma la grimondet non la cambiano??
    sarebbe ora rivederne un po di impianti eeheh
    cmq dai il primo passo è la telecabina... negli anni precedenti hanno puntato tutto sulle piste e hanno ottenuto grandi risultati ora se si buttano ad investire negli impianti sarà un'ottima stazione !!

  10. Top | #10
    New entry
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Pavia-La Thuile-Pila
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andre e Paola Visualizza Messaggio
    Si, ma speriamo che lo facciano.......
    lo stanno facendo.....

  11. Top | #11
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Alagna-Alpe di Mera
    Messaggi
    818
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    A Pila di lavori sulle piste e sull'innevamento ne hanno ancora da fare: al giorno d'oggi le principali stazioni di sci hanno il 90-100% di piste innevate artificialmente e per ora a Pila ci sono ancora molti Km di pista ancora scoperti come ad esempio le pista 1 Chamolé 1bis Plan Praz (3400m li lunghezza totale con un dislivello di circa 800m).
    Sarebbe molto piacevole poter scendere fino alla partenza del trenino per Cogne: pista con ottima esposizione a Nord con buon pendio (rosso).

  12. Top | #12
    New entry
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Pavia-La Thuile-Pila
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da angelo Visualizza Messaggio
    A Pila di lavori sulle piste e sull'innevamento ne hanno ancora da fare: al giorno d'oggi le principali stazioni di sci hanno il 90-100% di piste innevate artificialmente e per ora a Pila ci sono ancora molti Km di pista ancora scoperti come ad esempio le pista 1 Chamolé 1bis Plan Praz (3400m li lunghezza totale con un dislivello di circa 800m).
    Sarebbe molto piacevole poter scendere fino alla partenza del trenino per Cogne: pista con ottima esposizione a Nord con buon pendio (rosso).
    La pista è stata recuperata solo lo scorso anno e i lavori non sono ancora finiti. E' in programma cmq. .... 90-100% ma dove?? ... in VDa pila ha il magggior numero di postazioni neve e grazie agli investimenti fatti riesce innevare con pochi cm di artificiale.

  13. Top | #13
    Utente Sapiens L'avatar di Umbri
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    780
    Mentioned
    5 Post(s)

    Predefinito

    a Pila serivrebbero alcune nuove piste e piùcannoni..qualche impianto è vecchiotto ma rifacendo la Tc da Aosta nn so quanto spenderanno prossimamente!!
    Se ami lo sci . . . www.ski4people.it

  14. Top | #14
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    114
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    L'anno di costruzione della Nouva 3 posti (che ora è diventata Cuis2) dovrebbe essere il 1989. Da notare che la seggiovia sostituì il vecchio skilift che a sua volta era stato costruito agli inizi degli anni sessanta utilizzando i pali della vecchia seggiovia Le fleurs-Pila (primo impianto a fune di Pila) dismesso dopo la costruzione della prima telecabina Aosta-le fleurs-Pila.
    Lo skilift Cuis 2 venne costruito insieme agli altri impianti della fase 1 delle sviluppo di Pila(skilfit Leisse, quello con 2 curve, e funivia Grand Grimod);la fase 2 (telecabina Tsa-tse e funiva La Pierre non è mai arrivata...e mai arriverà) quaindi nei prissimimi anni 70. Se vuoi potrò essere più preciso.

    Ciao
    Franco

  15. Top | #15
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Alagna-Alpe di Mera
    Messaggi
    818
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    Potresti essere piu preciso riguardo la fase 2? Che impianti avrebbero dovuto realiazzare che non hanno poi fatto?

  16. Top | #16
    Utente
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    MI, IM, AO
    Messaggi
    246
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Io ricordo così:
    Alla fine anni degli anni sessanta c'erano:
    Ovovia Aosta Pila
    Seggiovia singola Chamolè
    Skilift Nouva (di cui ricordo pali molto massicci)
    Baby Pila
    Skilift Couis 1 (spesso chiuso per eccesso di neve)

    nei primissimi anni settanta aggiunsero
    Skilift Gorraz e Skilifit Baby Gorraz
    un paio di anni dopo
    Skilift Laissè (con due curve)
    infine, dopo la meta dei settanta furono aperti, tutte assiene (ricordo vagamente l'inaugurazione) Funivia Pila/Grimond, Skilift Baby grimond e Skilift Couis2

    infine ricordo vagamente un baby mai visto funzionare posizionato nel vallone di fronte all'arrivo dell'ovovia sotto la chiesetta, dove ora sono parcheggi e condomini, ma non ne sono sicuro...

  17. Top | #17
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    114
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da clf Visualizza Messaggio
    Io ricordo così:
    Alla fine anni degli anni sessanta c'erano:
    Ovovia Aosta Pila
    Seggiovia singola Chamolè
    Skilift Nouva (di cui ricordo pali molto massicci)
    Baby Pila
    Skilift Couis 1 (spesso chiuso per eccesso di neve)

    nei primissimi anni settanta aggiunsero
    Skilift Gorraz e Skilifit Baby Gorraz
    un paio di anni dopo
    Skilift Laissè (con due curve)
    infine, dopo la meta dei settanta furono aperti, tutte assiene (ricordo vagamente l'inaugurazione) Funivia Pila/Grimond, Skilift Baby grimond e Skilift Couis2

    infine ricordo vagamente un baby mai visto funzionare posizionato nel vallone di fronte all'arrivo dell'ovovia sotto la chiesetta, dove ora sono parcheggi e condomini, ma non ne sono sicuro...
    Confermo, anche il baby Pesein.

    @Angelo

    L'attuale funivia Grand Grimod sarebbe dovuto essere il primo tronco dell' impianto Pila-La Pierre. Su la Pierre evrebbero dovuto essere costruite due seggiovie a scendere fino ad Ozein, ed infatti la società comprò lo skilfit di Ozein per poterlo poi collegare ( esistono ancora alcuni pali).
    L'attuale Grimondet è quanto rimane del progetto originale di tre skilift.
    Il primo sarebbe dovuto partire più o meno dal residence ciel bleu ed arrivare all'attuale grimondet, il secondo era appunto il grimondet ed il terzo dall'arrivo del grimondet sarebbe arrivato fino in cima alla punta del Drinc. Così facendo si sarebbe evitato anche l'incrocio con la funivia La Pierre allora vietato o comunque problematico.
    Infine all'incirca all'altezza dell'attuale ristorante Hermitage (ex alpila) sarebbe dovuta partire una telecabina che sarebba arrivata in cima al col Tsa-Tse.
    Al posto dell'attuale seggiovia 3 posti Liason ci sarebbe dovuto essere un impianto via-vai (pilacar) che collegava 24h i vari punti strategici di Pila (l'arrivo della telecabina, il centro commerciale, la partenza della funiva grand grimod).
    Di tutto questo non è purtoppo rimasto nulla se non una tenue, molto tenue, speranza per il colle tsa- tse quando una volta aperto il ridicolo trenino per Cogne ci si accorgerà della sua inutilità e Cogne insisterà per avere un collegamento funiviario con Pila.

    Ciao
    Franco

  18. Top | #18
    New entry
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Pavia-La Thuile-Pila
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Si riesce a sapere l'anno dello skilift Cuois2 (da te indicato come inizio anni 60)
    l'anno di Skilift Gorraz (su che tratta era ??? ) e Skilifit Baby Gorraz
    Quindi c'era uno skilift anke alla leisse anche qui si puo sapere l'anno ?

    Della fase 2 non sapevo nulla!!


    qui ho riassunto le info in mio possesso:
    http://www.theflintstones.it/montagn...coimpianti.htm
    (se ci sono inessattezze fatemi sapere)
    Ultima modifica di koala_1978; 27-03-2008 alle 15:30

  19. Top | #19
    Utente
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    MI, IM, AO
    Messaggi
    246
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Allora, sulla base dei miei ricordi...
    >Si riesce a sapere l'anno dello skilift Cuois2
    Contemporaneo ala funivia, circa 1975
    >l'anno di Skilift Gorraz 1970, 1971
    il percorso era da vicino alla partenza della funivia ( a DX rispetto alla fine della Nouva guardando monte) fino al limitare del bosco, dove terminava lo stradino che congiungeva l'arrivo della Chamolè con la pista Nouva, aveva una sua pista, molto bella che chiamavano "dei Fagiani", in settimana non era sempre aperto.
    > Skilifit Baby Gorraz
    Dal Bar della Nouva fino alla partenza della funivia, contemporaneo al Gorraz.
    >Quindi c'era uno skilift anke alla leisse anche qui si puo sapere l'anno ?
    Direi 1971/72, inizialmente con due curve, poi raddrizzato dopo pochi anni, direi Leitner, verde e meccanismi rossi.

  20. Top | #20
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    114
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da koala_1978 Visualizza Messaggio
    Si riesce a sapere l'anno dello skilift Cuois2 (da te indicato come inizio anni 60)
    l'anno di Skilift Gorraz e Skilifit Baby Gorraz
    Quindi c'era uno skilift anke alla leisse anche qui si puo sapere l'anno ?

    Della fase 2 non sapevo nulla!!


    qui ho riassunto le info in mio possesso:
    http://www.theflintstones.it/montagn...coimpianti.htm
    (se ci sono inessattezze fatemi sapere)
    No il cuis 2 è dell'inizo degli anni 70 più o meno insieme al gorraz alla funivia ed al leissè. L'anno preciso te lo potrò dire domani sera.
    Nel 60 fu costruito lo skilift della nouva (ovviamente dopo la seggiovia monoposto dello chamolè se no come ci arrivavi).
    L'ordine è questo:
    slittovia le fleurs
    seggiovia le fleurs-pila
    seggiovia chamole
    telecabina aosta-pila
    cuis 1
    viene smontata la seggiovia le fleurs che oramai era doppione e i pali riutilizzati per lo skilift della nouva.
    Francamente ho dei dubbi se il cuis 1 sia stato costruito prima della nouva ma mi sembra di si.

    Il primo leissè partiva dallo spiazzo ove ora si incrociano la pista leisse e il canalino che arriva dalla nuova (c'è ancora la casettina della partenza) e saliva verso destra arrivando alla destra del lago leisse quindi curvava verso sinistra costeggiando l'attuale pista da gara. Arrivato sul falsopiano curvava nuovamente verso sinistra arrivando in fondo al vallone ove ora si incrociano la pista bellevue e quella leisse. Il percorso di ritorno seguiva l'attuale percorso della seggiovia.
    Le curve erano determinate dal fatto di non incrociare la pista che allora, arrivata al lago leisse scendeva verso destra fino ad arrivare alla partenza dell'impianto (ora la pista prosegue diritto , la parte finale è persa a causa del Golf).
    Alla fine degli anni 70 una slavina primaverile si porto via il tratto terminale dello skilift che venne ricostruito sul percorso del ritorno.

    Ciao
    Franco

  21. Top | #21
    New entry
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Pavia-La Thuile-Pila
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Grandi!! ...la slittovia mi mancava !! che era??
    in serata aggiorno lo storico impianti cosi facciamo un po di ordine cronologico fatto bene!

  22. Top | #22
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    114
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    La slittovia era una grande slitta sulla quale salivano in piedi un certo numero di persone trainata da un cavo.

    Dammi tempo fino a domani sera o a più tardi sabato sera che ti do un pò di date precise.

    Ciao
    Franco

  23. Top | #23
    Utente
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    MI, IM, AO
    Messaggi
    246
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Ripensandoci,
    direi che al Grimod gli skilift baby erano due fin da subito, uno partiva accanto al Couis 2 e terminava in prossimità dell'arrivo della funivia, l'altro, più breve partiva in fondo alla radura, vicino a dove inizia(va) lo stradino per il rientro e terminava in prossimità della partenza degli altri due, tuttavia non sono sicurissimo dei miei ricordi.
    ciao carlo

  24. Top | #24
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    114
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da clf Visualizza Messaggio
    Ripensandoci,
    direi che al Grimod gli skilift baby erano due fin da subito, uno partiva accanto al Couis 2 e terminava in prossimità dell'arrivo della funivia, l'altro, più breve partiva in fondo alla radura, vicino a dove inizia(va) lo stradino per il rientro e terminava in prossimità della partenza degli altri due, tuttavia non sono sicurissimo dei miei ricordi.
    ciao carlo

    Hai ragione.
    Entrambi vennero poi sostituiti da un unico impianto che partiva ove ora inizia la stradina e dopo una curva (o due? non ricordo) finiva ove ora c' è la casetta dello snow park.
    lo skilift, chiamato amichevolmente "fantasma" perchè era sempre in procinto di essere costruito ma non si vedeva mai, venne poi rimpiazzato dopo pochi anni dall'attuale quadriposto ad agganciamento fisso grimod.

    Ciao
    Franco

  25. Top | #25
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    114
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Qualche chiarimento:

    -la slittovia venne commissionata alla Agudio nel 1946 ma non venne mai costruita ( pensavo di si perchè avevo visto delle foto che evidentemente erano di repertorio)
    -nel 1949 seggiovia le fleurs-pila e nel 1950 pila-chamole
    -nel 1953 skilift baby (vicino alla chiesa)
    -nel 1957 funivia aosta-pila
    -nel 1958 viene smantellata la seggiovia le fleurs e succesivamente utilizzata per lo skilft della nouva
    - nel 1958 si progetta una funivia pila-cuiss, ma il progetto abortisce e viene ammodernato lo chamole e costruito il cuis 1.
    - nel 1967 nuovo baby pesein
    -nel 1970 e 1971 skilift baby gorraz, skilift gorraz e leisse
    -nel 1974 funivia grand grimod, skilift grimod e cuis2. (fase 1 del progetto complessivo alpila con costruzione dei fabbricati che compongono l'attuale "biscione")

    -la fase due avrebbe comportato il completamento del biscione fino al ciel bleu con il centro commerciale e la costruzione di

    - funivia grand grimod-la pierre
    - telecabina tsasetse
    - skilfit alpetta (dal ciel bleu al grimondet)
    - skilft grimondet
    - seggiovia del drink

    di questi progetto è stato unicamente costruito il grimondet (come seggovia e non più come skilift) oltre ad una parte riguardente i fabbricati che purtroppo non hanno rispettato il progetto originale ottenendo l'attuale aborto giallo del pila2000 (con tutto rispetto per il progettista da poco deceduto).

    successivamente ci sarebbe dovuta essera anche una fase tre con la costruzione delle seggiovie chiamate provvisoriamente ozein 1 ozein2 ed ozein3 che da Ozein avrebbero portato in cima alla Pierre. Questa fase è rimasta unicamente allo studio senza arrivare alla progettazione anche perchè prevedeva, oltre al completamento dellafase precedente, la costruzione della strada pila-ozein che è tuttora sterrata.

    Ciao
    franco

  26. Top | #26
    Utente Junior
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    87
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da atomicfabio Visualizza Messaggio
    deh ma la grimondet non la cambiano??
    La pista e' una azzurra se non ricordo male, bella come ambientazione ma di non gran rilevanza sportiva (oltretutto con un fastidioso falsopiano iniziale che impone poderose racchettate ai niubbi che non arrivano abbastanza in velocità). L'esposizione e' terrificante, prende una valanga di sole, infatti e' l'ultima ad aprire e la prima a chiudere nella stagione, e se non sbaglio non ha nemmeno l'innevamento programmato... insomma, non credo che sarebbe un grande investimento.
    Piuttosto, vedrei bene un impianto sul tracciato del vecchio Gorraz, per valorizzare la bellissima pista dei Fagiani, alleggerire il carico spaventoso sulla Chamolé e dare una alternativa per la risalita a chi si trova sul pianoro della zona rientri...

    cia'
    Max

  27. Top | #27
    * Utente GOLD * L'avatar di Skywalker
    Data Registrazione
    Jun 2004
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,698
    Mentioned
    5 Post(s)

    Predefinito

    Volevo sapere se qualcuno ha delle fotografie della vecchia biposto Marchisio del Chamolè.

  28. Top | #28
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    bardonecchia
    Messaggi
    188
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    Ma è possibile che la vecchia biposto chamolè sia poi stata riposizionata?
    A Bardonecchia la vecchi biposto Pra raymond (Pian del sole) (attualmente sostituita da una 4-CLF Doppelmayer) era una marchisio, e mi è stato detto che era stata portata da Pila agli inizi degli anni '90, quindi penso che potesse essere la Chamolè.

  29. Top | #29
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    114
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da roscipower Visualizza Messaggio
    Ma è possibile che la vecchia biposto chamolè sia poi stata riposizionata?
    A Bardonecchia la vecchi biposto Pra raymond (Pian del sole) (attualmente sostituita da una 4-CLF Doppelmayer) era una marchisio, e mi è stato detto che era stata portata da Pila agli inizi degli anni '90, quindi penso che potesse essere la Chamolè.
    Era stata riposizionata a Bardonecchia allo Jaffreau.

    Ciao
    Franco

  30. Top | #30
    * Utente GOLD * L'avatar di Skywalker
    Data Registrazione
    Jun 2004
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,698
    Mentioned
    5 Post(s)

    Predefinito

    La Chamolè in versione biposto ha funzionato a Pila dal 1977 al 1989, di per certo so che la Pra Reymond di Bardonecchia era una Marchisio (riposizionata nel 1994) mentre non conosco la storia della Fregiusia-Plateau a cui penso si riferisca gasugasu.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
NOTA Il forum è un luogo di discussione dove ogni intervento rappresenta il punto di vista del singolo utente che l'ha inserito. Ogni utente è responsabile del contenuto dei propri messaggi; il forum non è pre-moderato, l'amministrazione non si assume quindi nessuna responsabilità sui messaggi inseriti dagli utenti. E' vietata la riproduzione di qualsiasi contenuto digitale o di citazione dei messaggi della community su altri media/web/riviste senza la nostra autorizzazione scritta. Tutti i contenuti di Funivie.org sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported. E' vietato l'utilizzo degli stessi per fini commerciali senza nostra autorizzazione scritta.La consultazione di Funivie.org è completamente gratuita. Qualunque testo vi appaia non ha alcun tipo di cadenza predeterminata ne predeterminabile. Non è una testata giornalistica, non esiste editore. Disclaimer. Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni
SITO MOBILE - SITO CLASSICO