Regolamento   ●   Registrati al forum   ●   Non riesci ad accedere ad alcune sezioni?   ●   Funicard la carta per gli appassionati   ●   Sostieni Funivie.org   ●   Pubblicità   ●   Assistenza
Pagina 4 di 4 PrimaPrima 1234
Risultati da 91 a 97 di 97
  1. Top | #91
    Utente
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roccavione
    Messaggi
    406
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    Triste realtà... una ad una le piccole stazioni che non si sono ammodernate dovrammo fare conto con queste situazioni simili a Pragelato.

  2. Top | #92
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Alagna-Alpe di Mera
    Messaggi
    818
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    Secondo me l'unico modo per riaprire le piste di Pragelato è l'intervento della Sestriere Spa: riposizionando due impianti che non usa più nel suo comprensorio e che sarebbero più che sufficienti per coprire la totalità delle piste.
    In pratica da Sestiere potrebbero arrivare la SG4F Capret e la SG4F Nube d'Argento: il Comune dovrebbe farci la sua parte dotando le piste di innevamento programmato accedendo ad un mutuo con il garanzia gli introiti dell'IMU

  3. Top | #93
    Utente Junior
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Woodbury, TN (USA)
    Messaggi
    139
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    So che in tanti non vogliono sentire questo discorso, ma secondo me la sorte dei vecchi impianti é stata segnata nel momento in cui hanno costruito la funivia Pattemouche, che di fatto rimpiazza la necessità del paese di avere altri impianti. E forse sarebbe più sensato iniziare a mettere da parte i soldi per le future revisioni della funivia invece che cercare di tenere in vita qualcosa che non é più economicamente sensato.

  4. Top | #94
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Torino, Challand St. Anselme, Pragelato
    Messaggi
    72
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da angelo Visualizza Messaggio
    Secondo me l'unico modo per riaprire le piste di Pragelato è l'intervento della Sestriere Spa: riposizionando due impianti che non usa più nel suo comprensorio e che sarebbero più che sufficienti per coprire la totalità delle piste.
    In pratica da Sestiere potrebbero arrivare la SG4F Capret e la SG4F Nube d'Argento: il Comune dovrebbe farci la sua parte dotando le piste di innevamento programmato accedendo ad un mutuo con il garanzia gli introiti dell'IMU
    Sestriere non è interessata. Anzi Brasso ha detto che Pragelato dovrebbe puntare sulo sci di fondo. Per la serie "guardiamo a casa nostra"....no comment.

    Scusate ma in questi giorni si riparla per l'ennesima volta del tesoretto e della fondazione XX marzo, senza considerare minimamente Pragelato...

  5. Top | #95
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Torino, Challand St. Anselme, Pragelato
    Messaggi
    72
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito






  6. Top | #96
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Torino, Challand St. Anselme, Pragelato
    Messaggi
    72
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Sabato 25 e domenica 26 gli impianti di Pragelato erano aperti al pubblico (seggiovia Conca del Sole e skilift Smeraldo). Siccome potrebbe essere stata l'ultima volta, ho fatto qualche foto.








  7. Top | #97
    Utente Junior L'avatar di Cavs
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Località
    Genova
    Messaggi
    134
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Ad oggi, è ancora lì tutta integra...


Pagina 4 di 4 PrimaPrima 1234

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
NOTA Il forum è un luogo di discussione dove ogni intervento rappresenta il punto di vista del singolo utente che l'ha inserito. Ogni utente è responsabile del contenuto dei propri messaggi; il forum non è pre-moderato, l'amministrazione non si assume quindi nessuna responsabilità sui messaggi inseriti dagli utenti. E' vietata la riproduzione di qualsiasi contenuto digitale o di citazione dei messaggi della community su altri media/web/riviste senza la nostra autorizzazione scritta. Tutti i contenuti di Funivie.org sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported. E' vietato l'utilizzo degli stessi per fini commerciali senza nostra autorizzazione scritta.La consultazione di Funivie.org è completamente gratuita. Qualunque testo vi appaia non ha alcun tipo di cadenza predeterminata ne predeterminabile. Non è una testata giornalistica, non esiste editore. Disclaimer. Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni
SITO MOBILE - SITO CLASSICO
.
.
Notizie Forum Cantieri Impianti Macchine Neve Divertimento Turismo Multimedia Annunci Contatti
.
Collaborazione con privati Collaborazione con aziende Pubblicità su Funivie.org
.
.