Regolamento   ●   Registrati al forum   ●   Non riesci ad accedere ad alcune sezioni?   ●   Funicard la carta per gli appassionati   ●   Sostieni Funivie.org   ●   Pubblicità   ●   Assistenza
Risultati da 1 a 18 di 18
  1. Top | #1
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    54
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito SAN MARTINO DI CASTROZZA Collegamento Ces-Tognola

    Spero di non aprire una discussione doppia e di essere nella sezione corretta ma non mi sembra di aver trovato una discussione in merito: qualcuno sa fornire informazioni sulla storia del collegamento tra Tognola e Ces (periodo di realizzazione, eventuali sostituzioni di impianti e migliorie alle piste ecc.)?
    e sull'evoluzione in generale degli impianti di S.Martino?
    Grazie!

  2. Top | #2
    Utente L'avatar di DoloMartySuperSki
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Trentino Orientale
    Messaggi
    258
    Mentioned
    2 Post(s)

    Predefinito

    Il collegamento tra Ces e Tognola è stata un opera cruciale,senza la quale adesso probabilmente,ci saremmo scordati di San Martino. Gli impianti in questione sono stati realizzati tutti nell'87 e sono 3 nella parte di Ces ed uno in Tognola,grazie all'immissione di liquidità nella società "Rosalpina".
    Dal lato Ces sono state realizzate da Leitner 3 seggiovie
    -2CLF "Valcigolera"
    Biposto con seggiole verdi anti vento,motrice interrata a monte,stazione tenditrice a valle,molto lunga e perennemente all'ombra,elementi che rendono il viaggio non molto piacevole


    -2CLF "Coston" (Andata+ritorno)
    Biposto Analoga a quella citata sopra,con motrice a valle su stazione bipiede e tenditrice a monte,è dotata di unintermedia in cima al "coston",questa seggiovia viene utilizzata in entrambi i sensi.


    -3CLF"Bellaria"
    Nota come "Triposto" monta sempre seggiole verdi anti vento,stazione motrice interrata a monte e tenditrice a valle. è dotata di tappeto d'imbarco,e fino a qualche anno fa era dotata anche di quello di sbarco,che è stato rimosso (nonostante ciò appare comunque nella pubblicità della ditta Emmegi)

    Dal lato Tognola invece abbiamo la 2CLF "Cima Tognola" realizzata da Graffer. Questo impianto ai suoi tempi è stato costruito risparmiando al massimo (erano anche altre epoche)difatti si notano differenze tecniche abissali rispetto alle cugine Leitner dell'altro versante. Questo impianto pur essendo biposto monta morsetti da triposto (quindi sovradimensionati),che fanno si che quando si passa sotto le ritensioni si salta un sacco. Per non parlare dei pali gettati,con rulliere (fissate con coppiglie) su bilanceri oscillanti che fanno molto anni '60. La stazione motrice-Tenditrice è a valle,in principio era finestrata e con i bordi dipinti di rosso,(particolare che si può notare ancora nel container adiacente)e che le donava un pizzico di allegria in più,poi per motivi di infiltrazioni d'acqua gli è stato costruito attorno un involucro di lamiera bianca che lascia solo due finestre.


    Riguardo ai progetti per la sostituzione di questi impianti vetusti;
    Dal versante Tognola "Sembra"esserci qualcosa che bolle in pentola,e secondo i pronostici della società la "grafferona" dovrebbe essere sostituita a breve (Dai un occhiata al Topic dedicato San Martino di C.zza nuova 6CLD e 4CLF
    Mentre dal lato Ces la sostituzione della triposto è stata messa fra gli obbiettivi iniziali del rilancio (difatti essa dovrebbe essere effettuata subito dopo l'impianto d'innevamento,assieme del riposizionamento della 4CLF "Valbonetta" su nuovo tracciato,mentre la tanto odiata "Valcigolera" viene posta fra gli ultimi obbiettivi del famoso "Protocollo d'intesa",come ultima se avanzano soldi,anche se a detta di molti turisti,è la prima da rifare.
    Spero di essere stato abbastanza chiaro
    A breve dovrei riuscire a recuperare i dati di ogni singolo impianto,in ogni caso,trovate alcune foto in Funigallery.
    IN3HAH - You can't buy happiness,but you can buy a lift pass

  3. Top | #3
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    3,553
    Mentioned
    20 Post(s)

    Predefinito

    E al posto della Valbonetta?

    dove la vorrebbero riposizionare?
    Flavio

  4. Top | #4
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    54
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    grazie mille a DoloMartySuperSki per la spiegazione! a me la seggiovia-freezer della val cigolera piace, sarà che adoro la kristiania (che per me è una delle piste più belle delle Dolomiti...) mentre spero che cambino quella di cima tognola il prima possibile.
    quindi tra i nuovi interventi non sono previste nuove piste ma solo nuovi impianti?

  5. Top | #5
    Utente L'avatar di DoloMartySuperSki
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Trentino Orientale
    Messaggi
    258
    Mentioned
    2 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da flj Visualizza Messaggio
    E al posto della Valbonetta?

    dove la vorrebbero riposizionare?
    Si parlava(anche prima del protocollo d'intesa) di costruire una nuova CLD al posto di entrambe le seggiovia,potrebbe essere con intermedia anche,e la Valbonetta verrebbe riposizionata ad attraversare il biotopo per collegare il Pra delle Nasse (con relativi parcheggi) agli impianti ces,teoricamente la partenza degli impianti sarebbe molto più vicina al paese.
    IN3HAH - You can't buy happiness,but you can buy a lift pass

  6. Top | #6
    * Utente GOLD * L'avatar di mcarraro
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    1,340
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    ...Da Pra delle Nasse alla cabinovia Colverde invece nulla? Tutti i progetti che ho visto prevedevano l'arroccamento al Rolle per mettere in rete la Colverde... Che è un peccato, dato che le piste sono deserte e tutto sommato attrattive...
    Mrc

  7. Top | #7
    Utente L'avatar di DoloMartySuperSki
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Trentino Orientale
    Messaggi
    258
    Mentioned
    2 Post(s)

    Predefinito

    Penso che sia già stato messo in conto,quando si progetterà il collegamento con Rolle,assieme vi sarà una pista di rientro verso il colverde
    IN3HAH - You can't buy happiness,but you can buy a lift pass

  8. Top | #8
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    54
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    comunque se già rinnovassero questo collegamento con 2 o 3 seggiovie veloci, anche prima del collegamento col Rolle, per me, S.Martino tornerebbe al top nelle Dolomiti

  9. Top | #9
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    QUEBEC , Trento
    Messaggi
    3,497
    Mentioned
    23 Post(s)

    Predefinito

    Il Colverde è la pista più bella di San Martino. Lasciarla isolata cosi' è un vero delitto.
    La prima cosa che farei è un sistema di collegamento sci ai piedi. Tra l'altro permetterebbe di condividere col resto della stazione acqua e battipista.

  10. Top | #10
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    54
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gigiotto98 Visualizza Messaggio
    Il Colverde è la pista più bella di San Martino. Lasciarla isolata cosi' è un vero delitto.
    La prima cosa che farei è un sistema di collegamento sci ai piedi. Tra l'altro permetterebbe di condividere col resto della stazione acqua e battipista.
    ma questo collegamento sarebbe sciabile o sarebbe solo una serie di impianti in piano o poco pù? intendo collegamento ces-colverde.
    perchè, secondo me, ora l'urgenza sarebbe di rendere più attrattivo l'esistente, che ha un potenziale immenso.

  11. Top | #11
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    QUEBEC , Trento
    Messaggi
    3,497
    Mentioned
    23 Post(s)

    Predefinito

    Avevo studiato un sistema con 2 skiweg che uno partendo da malga ces, l'altro dal curvone della pista Colverde convergono in cima alle ultime case sopra il paese di via Fosse. Da li una breve seggiovia di rilancio lungo la valle del Cismon che porti fino a sopra il primo tornante della statale ( cosi da risparmaire un attraversamento) con una discenderia subito sotto la statale per chi va nell'altra direzione , da prendere sia per chi va al colverde, sia per chi va a Ces, con skiweg.
    Costo totale, incluso innevamento e seggiovia ( di recupero dalla zona Ces ) siamo intorno ai 3,5 milioni



    - - - Aggiornato - - -

    Una volta che fosse realizzato il collegamento col passo rolle la seggiovia sarebbe superflua.

    - - - Aggiornato - - -

    ho anche gia studiato i dislivelli. Gli skiweg avrebbero pendenze intorno all 8-9% che è una pendenza per cui non devi spingere partendo da fermo. ma non puoi neanche prendere troppa velocita'

  12. Top | #12
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    54
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    non conosco così bene l'orografia di S.Martino però un collegamento simile potrebbe includere direttamente il prà della nasse in qualche modo? cosi, oltre a mettere in collegamento colverde e ces, si riuscirebbe a includere il campo scuola e la parte nord del paese, anche in prospettiva del collegamento con il Rolle.
    comunque, ripeto, se inizialmente sostuissero qualcosa dell'esistente, vista l'aria che tira, S.Martino tornerebbe ai livelli che merita.

    - - - Aggiornato - - -



    magari con un sistema simile?

  13. Top | #13
    * Utente GOLD * L'avatar di mcarraro
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    1,340
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    ...Potrebbe essere la fissa a quattro posti che devono riposizionare?
    Mrc

  14. Top | #14
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    QUEBEC , Trento
    Messaggi
    3,497
    Mentioned
    23 Post(s)

    Predefinito

    Esatto. Anche se basterebbe una biposto.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da mattio Visualizza Messaggio
    non conosco così bene l'orografia di S.Martino però un collegamento simile potrebbe includere direttamente il prà della nasse in qualche modo? cosi, oltre a mettere in collegamento colverde e ces, si riuscirebbe a includere il campo scuola e la parte nord del paese, anche in prospettiva del collegamento con il Rolle.
    comunque, ripeto, se inizialmente sostuissero qualcosa dell'esistente, vista l'aria che tira, S.Martino tornerebbe ai livelli che merita.

    - - - Aggiornato - - -



    magari con un sistema simile?
    Nella mia ipotesi il pra delle nasse verrebbe messo in rete quando verra' fatto il collegamento col passo rolle. Io avevo pensato ad una telecabina, partenza dal pra delle nasse con intermedia a malga fosse di sopra, e la pista di rientro fino al pra delle nasse che andrebbe ad intersecare sia con l'arrivo che la partenza della seggiovia da me proposta. Quindi la seggiovia diventerebbe superflua.

    - - - Aggiornato - - -

    Altro vantaggio e' che questa seggiovia, con rilancio obbligatorio in salita per entrambe le direzioni, godrebbe di un certo beneficio di posizione tale da garantirsi un numero discreto di passaggi al primo giorno, tali forse addirittura da ripagarsi quasi tutte le spese ( se biposto ). Avevo fatto due conti e se non ricordo male avevo stimato un 200.00 passaggi.
    Un impianto bidirezionale invece dovrebbe restare anche dopo, e' poco gradito, non permetterebbe la condivisione di gatti ed acqua ( colverde e ces sono stessa gestione ) ed avrebbe introiti inferiori a causa del sistema di riparto.

  15. Top | #15
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    54
    Mentioned
    0 Post(s)

    Predefinito

    ma i terreni di questo ipotetico collegamento a nord del paese sarebbero già nel parco naturale?

  16. Top | #16
    * Utente GOLD *
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    QUEBEC , Trento
    Messaggi
    3,497
    Mentioned
    23 Post(s)

    Predefinito

    No. Forse una piccila striscia vicino a malga ces, ma non in zona integrale.

  17. Top | #17
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    63
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    http://www.facebook.com/TgrRaiTrent...2737240537663/
    nel servizio si parla anche del collegamento col passo Rolle

  18. Top | #18
    Utente Junior
    Data Registrazione
    Aug 2004
    Località
    vicenza
    Messaggi
    98
    Mentioned
    1 Post(s)

    Predefinito

    Sembra stiano lavorando sulla seggiovia Coston: devono aver tolto la fune. Revisione?


Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
NOTA Il forum è un luogo di discussione dove ogni intervento rappresenta il punto di vista del singolo utente che l'ha inserito. Ogni utente è responsabile del contenuto dei propri messaggi; il forum non è pre-moderato, l'amministrazione non si assume quindi nessuna responsabilità sui messaggi inseriti dagli utenti. E' vietata la riproduzione di qualsiasi contenuto digitale o di citazione dei messaggi della community su altri media/web/riviste senza la nostra autorizzazione scritta. Tutti i contenuti di Funivie.org sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported. E' vietato l'utilizzo degli stessi per fini commerciali senza nostra autorizzazione scritta.La consultazione di Funivie.org è completamente gratuita. Qualunque testo vi appaia non ha alcun tipo di cadenza predeterminata ne predeterminabile. Non è una testata giornalistica, non esiste editore. Disclaimer. Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni
SITO MOBILE - SITO CLASSICO